Segnaletica orizzontale e verticale: 300mila euro per la manutenzione

comune-cesenaCESENA – Ammonta a 300mila euro l’importo stanziato dal Comune di Cesena per gli interventi di segnaletica orizzontale e verticale sul territorio comunale, di cui è già pronto il progetto definitivo, approvato nei giorni scorsi dalla Giunta.

Varia la tipologia degli interventi previsti, che riguardano, fra le altre cose, il rifacimento delle strisce stradali, la creazione di parcheggi per invalidi, la delimitazione di nuovi stalli per la sosta stradale o la modifica di quelli già esistenti, l’integrazione della segnaletica verticale per adeguarla alle disposizioni del Codice della Strada.

In particolare, il progetto approvato dalla Giunta prevede il rifacimento della segnaletica sulle arterie principali della viabilità comunale, come via Emilia, via Cervese e via Dismano, oltre ad interventi minori sparsi in tutto il territorio comunale.

Il provvedimento si affianca a quello analogo, approvato all’inizio dell’anno, che prevedeva la realizzazione di un pacchetto di interventi similari a partire dalla primavera, per un importo di 195mila euro.

“L’assidua attenzione che cerchiamo di dedicare alla segnaletica stradale – sottolineano il Sindaco Paolo Lucchi e l’Assessore ai Lavori Pubblici e Viabiltà Maura Miserocchi – scaturisce dalla volontà di prevenire gli incidenti e garantire la sicurezza sul territorio. Non a caso, il programma di intervento tiene conto delle situazioni più critiche, individuate anche grazie alle segnalazioni, sempre preziose, arrivate dai Presidenti di Quartieri. Da un punto di vista pratico, la maggior parte degli interventi si concentrerà, inevitabilmente, nella bella stagione, per sfruttare le condizioni meteo più favorevoli, e ci scusiamo sin d’ora per i temporanei disagi che potrebbero verificarsi”.