Savignano: al via “Museogiocando: Il Compitum delle vacanze”

24

Tutti i giovedì dal 25 giugno al 30 luglio laboratori al Museo del Compito, eccezionalmente aperto nella stagione estiva

SAVIGNANO SUL RUBICONE (FC) – Prenderà il via da giovedì 25 giugno “Museogiocando: Il Compitum delle vacanze”, laboratori per bambini ad appuntamento fisso, nei giovedì mattina estivi.

Il progetto, a cura della Cooperativa Koinè, prevede 6 incontri.

Il primo avrà per tema “Alle origini della vita: i fossili” e prevede la costruzione di fossili con gesso. Giovedì 2 luglio si parlerà di pitture rupestri con laboratorio di pittura di rocce con colori naturali mentre la settimana dopo, giovedì 9 luglio, il tema sarà quello della scrittura con la realizzazione di un geroglifico egiziano. Il 16 luglio il laboratorio verterà su “Acqua, terra e fuoco: la ceramica delle origini”, con realizzazione di un vasetto di argilla. Gli ultimi due incontri saranno dedicati il 23 luglio alla simulazione di uno scavo archeologico e il 30 luglio alla produzione di un mosaico romano.

“Abbiamo pensato di proporre questa iniziativa estiva per riempire un vuoto, visto che a causa del lockdown è stata azzerata l’attività didattica che di solito facciamo al museo con le scuole afferma Giorgia Grilli, archeologa di Koinè – . Con questo progetto la recuperiamo con i bambini in modalità estiva”.

Le attività si svolgeranno all’aperto (in caso di maltempo saranno utilizzati gli ampi spazi disponibili all’interno del museo). I laboratori hanno un costo di partecipazione di 8 euro a incontro, a copertura dei materiali da acquistare.

Ogni laboratorio si svolgerà con orario 10.15-11.45 per un numero massimo di 7 bambini dagli 8 agli 11 anni. La prenotazione è obbligatoria, al numero 335-6286338. Obbligatorio l’uso della mascherina.