Sassuolo in cerca di riscatto ospita Pinerolo nella quarta giornata

25

SASSUOLO (MO) – Entra nel vivo la stagione della Green Warriors Sassuolo, che domenica sarà impegnata tra le mura amiche del Pala Consolata contro l’Eurospin Ford Sara Pinerolo nel match valido per la quarta giornata di Regular Season. Quello casalingo con le piemontesi sarà il primo di tre match giocati nel giro di sette giorni, con le neroverdi che saranno poi di scena al Centro Pavesi di Milano contro il Club Italia mercoledì 14 (ore 20.30) e poi domenica 18 (ore 17.00) al Geovillage di Olbia contro il Volley Hermaea.

Ma procediamo con ordine e torniamo all’imminente impegno contro Pinerolo. La compagine guidata in panchina da coach Michele Marchiaro ha collezionate nelle prime tre giornate una sconfitta – all’esordio contro Roma – e due vittorie (3-1 contro Montale nella seconda giornata e 2-3 nell’ultimo turno in casa di Olbia al termine di una vera e propria maratona, con il tie break vinto 22-24) ed occupa al momento la seconda posizione in classifica generale con cinque punti, in condominio con ben altre tre squadre, tra cui la Green Warriors. Pinerolo, sulla carta tra le formazioni favorite per la vittoria del girone, è una squadra completa: la dirigenza ha confermato la già solida ossatura della scorsa stagione (Boldini, Bussoli, Fiori, Zago, solo per citare alcuni nomi) a cui sono stati aggiunti elementi di grande esperienza e sicuro affidamento come Yasmina Akrari, Alessia Fiesoli ed Anna Gray.

Dall’altra parte della rete, la Green Warriors ritorna tra le mura amiche della Consolata dopo la sconfitta murata sette giorni fa sul campo della capolista Acqua & Sapone: il risultato finale, 3-0, non rende forse pienamente giustizia del reale valore messo in campo dalle neroverdi, che non si sono fatte intimorire dalla caratura dell’avversario e hanno dimostrato ancora una volta grinta e carattere.

Con l’intero roster a propria disposizione, queste le atlete convocate da coach Barbolini per il match contro Pinerolo: le palleggiatrici Spinello e Pasquino, l’opposto Antropova, le schiacciatrici Dhimitriadhi, Ferrari, Magazza, Salinas e Zojzi, le centrali Aliata, Busolini, Civitico e Tajè e i due liberi Falcone e Pelloni.

Proprio dalla partita contro Roma parte il commento della nostra Emma Falcone, libero della Green Warriors Sassuolo: “Penso che la partita di domenica scorsa sia un’ulteriore prova di squadra: veniamo da una sconfitta contro Roma che ci ha dato molto materiale su cui lavorare e molti stimoli, e abbiamo molta voglia di riprenderci e ritornare alla vittoria. Allo stesso tempo sappiamo che domenica Pinerolo arriverà alla Consolata come una buona squadra sia dal punto di vista tecnico e di gioco, che di giocatrici: è una squadra già ben costruita, con ottime giocatrici che hanno fatto il loro percorso in questa categoria e anche in quella superiore. Dovremmo sicuramente avere un gioco paziente con squadre così esperte ma allo stesso tempo non dimenticare quali sono i nostri punti di forza: grinta e sorriso. Aspettiamo numeroso il nostro pubblico che riesce a darci sempre la carica giusta in questi casi: dobbiamo proteggere il fortino della Consolata!”

Ricordiamo che la partita si giocherà a porte aperte, ma l’ingresso è contingentato: l’acquisto dei biglietti non sarà possibile il giorno della gara, ma solo in prevendita questo pomeriggio dalle 17.30 alle 19.30 al Pala Consolata. Gli appassionati neroverdi che non potranno essere in palestra potranno comunque seguire la partita in diretta streaming su LVF TV.