San Francesco Estate: programma dall’1 al 3 luglio a Bologna

31
DECAMEROCK – Ph. Alex Astegiano

BOLOGNA – Dopo il primo mese di grande successo in cui si è registrato ogni sera il sold out con 2400 presenze totali, prosegue fino a fine luglio la rassegna SAN FRANCESCO ESTATE musica e teatro in piazza, dal venerdì alla domenica alle ore 21.00 con spettacoli gratuiti in Piazza San Francesco.

Un programma realizzato da Emilia Romagna Teatro Fondazione ERT / Teatro Nazionale in collaborazione con Bologna Estate, in una logica di riappropriazione delle piazze da parte della cultura e di sicurezza integrata.

Venerdì 1 luglio il giornalista e voce di Virgin Radio Massimo Cotto presenta Decamerock: storie di rock e dannazione, di morte e bellezza, parabole che sanno di destino e magia, demoni e follia. Cotto ne sceglie dieci e le racconta come si faceva una volta, nei locali poco illuminati e avvolti in un’aria strana, in un misto di umidità e fumo, o nei fienili dopo la vendemmia. Accanto a lui, Mauro Ermanno Giovanardi, che con la sua voce disegna suggestioni, come una radio nel buio. In questo insieme di narrazioni affascinanti e allo stesso tempo spaventose c’è un fantasma, uno spettro che si aggira per il palco, quello di Nico, femme fatale del rock, musa di Andy Warhol e voce dei Velvet Underground in uno degli album più famosi del secolo scorso. È lei, impersonata da Chiara Buratti, l’anello che lega le storie, il filo rosso che avvolge di bellezza e dannazione ogni passo della trama. E infine un altro uomo, Francesco Santalucia che, dall’ombra, accompagna le storie di tutti.

Sabato 2 luglio il filosofo, attore e regista Franco Ricordi propone la seconda, meravigliosa, Cantica della Commedia dantesca con Purgatorio – La Cantica della vita: un testo con un andamento e colore dolce-amaro, caratteristiche che suggeriscono, secondo Ricordi, come essa rappresenti, più delle altre due Cantiche, il senso della nostra vita. «Dante raccoglie il testimone lasciato dal suo alter-ego Ulisse, – scrive il filosofo – e con la scorta di Virgilio sale per la grande “montagna incantata” del Purgatorio. Il tono della sua voce si fa più dolce, pur nell’amarezza nella quale egli sembra condividere i 7 peccati capitali: superbia, invidia, ira, accidia, avarizia, gola e lussuria. La straordinaria musicalità del Purgatorio si coniuga anche con il senso pittorico del sogno, che rende il nostro Sommo Poeta antesignano del cinema. Alcuni effetti di “primo piano” e di controluce sono veramente encomiabili, e le ombre del Purgatorio giocano spesso come degli “ologrammi” cinematografici. Da qui la vicinanza visionaria con la psicoanalisi freudiana, che certo troverà il suo punto di arrivo nella sparizione di Virgilio (il maestro Padre, che Dante inevitabilmente supera) e l’arrivo della sua “Penelope-Beatrice” che lo redarguirà dei suoi peccati e chiamerà per nome: “Dante!” Siamo già in piena “arte moderna”, pur essendo il Purgatorio la Cantica più squisitamente medioevale della Commedia».

La settimana si conclude domenica 3 luglio con la musica di Paolo Prosperini Trio, che presenta un repertorio di jazz manouche e valse musette, ispirato ai grandi jazzisti europei del passato, passando dallo swing americano ai grandi valzeristi italo-francesi.

SAN FRANCESCO ESTATE fa parte di Bologna Estate 2022, il cartellone di attività promosso e coordinato dal Comune di Bologna e dalla Città metropolitana di Bologna – Territorio Turistico Bologna-Modena.

 In caso di pioggia gli spettacoli saranno spostati al Teatro Arena del Sole.

Venerdì 1 luglio, ore 21.00 – Piazza San Francesco

Decamerock

un progetto di Massimo Cotto

con Massimo Cotto e Mauro Ermanno Giovanardi

e con Chiara Buratti e Francesco Santalucia

assistente alla regia Federica Finotti

regia Roberto Tarasco

produzione Nidodiragno/CMC – G-RO di Romeo Grosso

durata 1 h e 30 minuti

Sabato 2 luglio, ore 21.00 – Pizza San Francesco

PURGATORIO – LA CANTICA DELLA VITA

Quando la poesia si fa teatro

Lectura Dantis con Franco Ricordi

Associazione Culturale Messa in Musica

Franco Ricordi

Coordinamento Annalisa Lubich

durata 65 minuti

Domenica 3 luglio, ore 21.00 – Piazza San Francesco

Paolo Prosperini Trio

Paolo Prosperini chitarra

Tazio Forte fisarmonica

Blake Franchetto contrabbasso

durata 90 minuti

INFO E PRENOTAZIONI

L’ingresso agli spettacoli è gratuito fino ad esaurimento posti, è consigliata la prenotazione.

I biglietti per l’ingresso possono essere ritirati presso:

Teatro Arena del Sole – via Indipendenza 44, Bologna.
La biglietteria è aperta nei giorni feriali dal martedì al sabato ore 16.00-19.00.

Piazza San Francesco dalle ore 20.00

È possibile inoltre prenotare online sul sito bologna.emiliaromagnateatro.com.

SAN FRANCESCO ESTATE

musica e teatro in piazza

Il programma del weekend in Piazza San Francesco a Bologna

da venerdì 1 a domenica 3 luglio, ore 21.00

ingresso libero