San Francesco del Prato di Parma: apertura straordinaria dal 19 dicembre 2020 al 6 gennaio 2021

45
PARMA – Un anno come questo non può finire senza che San Francesco del Prato abbia salutato e detto grazie a chi ha contribuito con le proprie donazioni – ma anche solo con un potente e tangibile sostegno morale – alla sua rinascita.
Da sabato 19 dicembre 2020 fino al 6 gennaio 2021 – escluso il 25 dicembre, dedicato ai Vespri – sarà possibile visitare, nei fine settimana e nei giorni di festa (nel dettaglio 19, 20, 24, 26, 27, 31 dicembre 2020, 1, 2, 3 e 6 gennaio 2021), la chiesa-carcere che ormai da tempo è oggetto di un importante lavoro restauro.
L’apertura straordinaria ai visitatori è un’iniziativa che chiama direttamente in causa anche i bambini: a loro è infatti rivolto l’invito a interpretare con la fantasia il Natale del 2020. Tutti i bambini di età compresa tra 0 e 12 anni sono invitati a realizzare un disegno della Natività e inviarne una scansione (o foto) entro il 17 dicembre all’indirizzo email natale@sanfrancescodelprato.it. L’unico vincolo è che i disegni siano realizzati su un foglio orientato in senso orizzontale e non verticale.
Le immagini raccolte verranno proiettate sul velario che copre l’abside in fase di restauro, contribuendo così alla suggestiva atmosfera natalizia creata da uno spettacolo di luci e suoni, del quale i piccoli artisti delle feste diventano quindi protagonisti assoluti ma anche spettatori orgogliosi.
Proprio per poter entrare all’imbrunire e godere appieno dell’effetto dell’installazione luminosa che permetterà di ammirare l’architettura dell’interno della chiesa gotica, della navata centrale e delle cappelle laterali, compreso il soffitto ligneo a cassettoni, l’orario di accesso è limitato alla fascia compresa tra le 16.00 e le 18.30 (ultimo accesso consentito).
Non è necessario prenotare e l’ingresso è a offerta libera – in sostegno ai restauri della chiesa, che sarà riaperta a culto e cultura il 2 maggio 2021. È obbligatorio indossare la mascherina e rispettare le norme anti-Covid riportate in loco.
Per aggiornamenti e approfondimenti: www.sanfrancescodelprato.it
Per informazioni, telefonare dalle 16.00 alle 19.00 al numero 3711663004 oppure scrivere a visite@sanfrancescodelprato.it.
San Francesco del Prato – Affresco – Credit Francesca Bocchia