San Cataldo, avviati gli interventi di pulizia dell’area

5
sancataldo-pulizia-21set2021

Nel pomeriggio di martedì 21 settembre, Hera ha effettuato lo sgombero dei rifiuti e sono iniziati, a cura del Comune, i lavori programmati per il diradamento del verde

MODENA – Sono stati avviati, nel pomeriggio di martedì 21 settembre, gli interventi di pulizia nell’area nei pressi di San Cataldo dove lunedì si è sviluppato l’incendio.

Nel primo pomeriggio, gli operatori di Hera hanno ripulito la zona, effettuando lo sgombero dei rifiuti e dei residui del materiale bruciato. Già nella serata di lunedì i tecnici di Hera Luce avevano rimosso l’allacciamento elettrico abusivo e ripristinato i collegamenti.

Sempre nel pomeriggio di martedì 21 settembre sono iniziati anche i lavori, già programmati dal Comune di Modena nell’ambito del cantiere per la realizzazione del collegamento del cimitero alla Diagonale ciclopedonale, per il diradamento della vegetazione e dei boschetti che occupano parte dell’area. L’intervento ha l’obiettivo sia di migliorare il decoro della zona sia di mettere in sicurezza le piante ad alto fusto, incrementando l’efficienza ecologica e ambientale dell’area verde.

Gli interventi di sgombero e pulizia, che hanno subito un’accelerazione a seguito dell’incendio, erano stati programmati dopo diversi sopralluoghi effettuati dagli operatori della Polizia locale del Nucleo problematiche del territorio, anche su segnalazione dei cittadini. L’insediamento era conosciuto anche dagli operatori dell’Unità di strada e dei Servizi sociali che più volte erano intervenuti in zona cercando di instaurare un rapporto con una delle persone presenti che, tuttavia, non aveva mai accettato le soluzioni proposte, mentre altre non sono mai state individuate.