Sabato Mediolanum New Rimini in casa contro Comcor Modena

4
New Rimini

Gare alle 15.30 e alle 20.30. Lunedì sera all’Arena Francesca da Rimini: “Il baseball al Castello. Parole fra amici sul gioco più bello del mondo”

RIMINI – Torna in casa Mediolanum New Rimini, reduce da due pareggi esterni a Sala Baganza e a Bologna contro gli Athletics.

Domani alle 15.30 e alle 20.30 la squadra del manager Mike Romano affronterà Comcor Modena, che guida la classifica a punteggio pieno (4-0) ed ha già riposato in questo girone d’andata. L’altra sfida, fra Athletics Bologna e Sala Baganza, vedrà le due squadre confrontarsi domenica. Mediolanum New Rimini e Comcor Modena si erano già affrontate nella prima fase: 6-2 e 8-4 i risultati a favore degli emiliani.

“Sappiamo che l’avversario ha grandi valori – le parole di Mike Romano – ma noi dobbiamo tentare in ogni modo di metterli in difficoltà. Ci riusciremo se sapremo cogliere le occasioni, che certamente ci saranno, limitare i loro attacchi e gli errori. Il roster di Modena è composto da diversi giocatori di origine straniera, li conosciamo bene, quindi serve una concentrazione assoluta. Siamo contenti di tornare a giocare in casa e insieme al pubblico ci adopereremo per creare difficoltà ad una squadra indubbiamente molto forte”.

Per quanto riguarda la rotazione dei lanciatori di gara 1, Mediolanum New Rimini nelle ultime gare ha schierato in sequenza Gianluca Tognacci, Tommaso Aiello e Alessandro Di Giacomo; stavolta toccherà a Tommaso Aiello partire dall’inizio. Sul fronte modenese è atteso il partente Soto Lopez, avversario assai ostico per tutte le mazze che l’hanno affrontato quest’anno. In gara 2 per Mediolanum New Rimini ci sarà invece la partenza del cubano Eriel Carrillo, che sin qui ha mostrato ottima solidità, col rilievo di Andrea Ridolfi. Per Modena, una coppia temibilissima: Noa Hurtado e Gamez Calero, oltre all’eterno Cipriano Ventura che ha lanciato un inning anche la settimana scorsa.

Intanto Mediolanum New Rimini propone agli appassionati una serata dedicata al baseball. Lunedì 20, alle 21.00, l’Arena Francesca da Rimini ospiterà ‘Il baseball al Castello. Parole fra amici sul gioco più bello del mondo’. Sarà una serata che intorno ad Alessandro Maestri ed al suo libro scritto insieme a Elio (Mi chiamavano Maesutori) offrirà le testimonianze di chi, in vario modo, si ritrova appassionato ad uno sport che in una frase attribuita a Yogi Berra viene così definito: “Il baseball è al 90% mentale, l’altra metà è fisico”. Attesi anche Lou Colabello, Paolo Del Bianco, Mario Mazzocchi, Alessia Valducci e tanti personaggi che potranno evidenziare anche il radicamento storico del baseball in città e sul territorio.