Rita Pelusio giovedì 28 febbraio al Teatro di Sasso Marconi

SASSO MARCONI (BO) – Giovedì 28 febbraio 2019 (ore 21.15) la talentuosa Rita Pelusio è sul palcoscenico del teatro Guglielmo Marconi di Sasso Marconi (Piazza dei Martiri, 5), con lo spettacolo Urlando Furiosa-un poema etico nell’ambito di Ridere è una cosa seria, la stagione a cura di Ca’ Rossa, promossa dal Comune di Sasso Marconi e con il contributo della Regione Emilia-Romagna.

Urlando Furiosa-un poema etico di Domenico Ferrari, Riccardo Piferi, Riccardo Pippa e Rita Pelusio, regia di Riccardo Pippa. Urlando Furiosa è un buffone poetico e irriverente nato dalla fantasia di Rita Pelusio, attrice e autrice che da anni sperimenta un teatro che sappia essere al contempo comico e civile. Lo spettacolo che gioca con l’immaginario dell’epica, ci presenta un’eroina all’incontrario, piena di dubbi, in crisi, perennemente bastonata dalla realtà. Attraverso le sue riflessioni e il racconto delle sue battaglie perse si interroga sulle contraddizioni del presente e si chiede se ha ancora senso credere nell’incredibile, sfidare il cinismo e la disillusione, immaginare il futuro con più incanto.

Allo spettacolo segue un incontro che fa parte del progetto Diversamente Paladini, nato proprio in occasione delle repliche di Urlando Furiosa. Tanti i paladini che si sono alternati sul palco in questi anni (persone o rappresentanti di associazioni, enti e onlus che in modo ampio o strettamente privato, combattono per un obiettivo ‘alto’ o per un ideale). Il paladino chiamato in questa occasione è Cathy La Torre, avvocato e attivista che si batte per i diritti LGBTQ, che, insieme a Rita Pelusio, ci parlerà delle sue “battaglie”.

Rita Pelusio attrice dal repertorio comico-brillante (nel 2006 ha vinto il premio Massimo Troisi come miglior attrice comica), ha partecipato agli spettacoli Markette (nell’autunno 2006) e Colorado Cafè (dal 2007 al 2009 e dal 2012 a oggi) mentre in teatro ha portato un proprio spettacolo intitolato Suonata, in cui è stata diretta da Luca Domenicali. Di origini Salentine è nata a Milano – dopo gli studi in clowneria e mimo presso la scuola di Jean Mening e sull’attore comico alla scuola Atelier Teatro Fisico (metodo Lecoq) di Philip Radice a Torino – si è dedicata al cabaret. Tra i suoi personaggi figurano quelli di un’irriverente teenager macabramente innamorata di uomini adulti, Adelina Perez, domestica latino-americana di Letizia Moratti (della quale racconta gli arcani segreti), una pressante sposina pugliese, Morchia, una nuova fata delle Winx, la Giovanna e Violeta parodia della protagonista della serie televisiva argentina Violetta. Nel 1998 dà vita alla Compagnia degli Gnorri, insieme a Natalino Balasso, Corrado Nuzzo, Bruno Nataloni e Domenico Lannutti, con cui realizzerà anche diverse commedie per la regia dello stesso Balasso.

Comune di Sasso Marconi

Teatro Comunale G. Marconi

Piazza dei Martiri 5 – Sasso Marconi (Bologna)

Stagione 2018/19

Ridere è una cosa seria

Giovedì 28 febbraio 2019 ore 21.15

Rita Pelusio presenta
Urlando Furiosa-un poema etico

Per info: tel 051843566 sito: www.comune.sassomarconi.bologna.it

Biglietto unico: 15 euro

Ufficio stampa PepitapuntoCom 0512919805 info@pepitapromoters.com