“RisVolti – le voci della narrativa”: da oggi in Biblioteca al via un nuovo ciclo di incontri

In programma sette appuntamenti con altrettanti protagonisti della scena letteraria. Si comincia domenica 3 febbraio con Fabio Cremonesi, traduttore della “Trilogia della pianura” di Kent Haruf

CESENA – Riprende in Biblioteca Malatestiana la rassegna “Risvolti — Le voci della narrativa” con un secondo ciclo di sette incontri che fra febbraio e maggio ospiterà alcuni dei protagonisti della scena editoriale italiana.

Anche questo secondo ciclo è promosso dal Comitato Scientifico della Biblioteca Malatestiana, in collaborazione con la Libreria Ubik di Cesena.

Si comincia domenica 3 febbraio, alle ore 17, con Fabio Cremonesi, ‘voce’ italiana dello scrittore di culto Kent Haruf, di cui ha tradotto tutti i cinque libri usciti nel nostro Paese. Sarà l’occasione per parlare, in particolare, del volume più recente “Vincoli. Alle origini di Holt” (NN Editore), che in realtà segnò l’esordio del suo autore e mise in scena per la prima volta l’immaginaria contea di Holt, dove sono ambientati anche i romanzi successivi di Haruf.

La rassegna prosegue domenica 10 febbraio con il giornalista e critico letterario Piero Dorfles, che presenterà la sua ultima fatica, il saggio “Le palline di zucchero della Fata Turchina” (Garzanti) dedicato a Pinocchio.

Domenica 3 marzo sarà la volta della filosofa e scrittrice Michela Marzano, che parlerà del suo nuovo romanzo “Idda”: appena uscito per i tipi di Einaudi Stile Libero, il libro indaga su identità, famiglia, amore, attraverso la storia di due donne, nuora e suocera, quest’ultima costretta a fare i conti con l’avanzare del morbo di Alzheimer.

Edoardo Albinati, Premio Strega 2016, sarà il protagonista dell’incontro in programma domenica 31 marzo, che porterà il suo nuovissimo romanzo “Cuori fanatici”, che sta per essere pubblicato da Rizzoli.

Di prossima uscita anche “Le parole di Sara” (Rizzoli), il nuovo libro che Maurizio De Giovanni, uno degli autori più amati del genere noir (e non solo), presenterà a Cesena domenica 7 aprile.

Domenica 5 maggio arriverà a Cesena un altro autore beniamino dei lettori: si tratta di Andrea Vitali, con il suo nuovo romanzo “Certe fortune” (Garzanti), che riporta in scena il maresciallo Maccadò, già protagonista di altri libri del medico – scrittore.

A chiudere il ciclo, domenica 26 maggio sarà l’incontro con Manuele Fior, uno dei più importanti e conosciuti disegnatori italiani, che – forse non tutti lo sanno – è nativo di Cesena. Fior parlerà, in particolare, del lavoro svolto per l’edizione illustrata di “La vita davanti a sé”, celebre opera di Romain Gary.