Rimini – Dichiarazione di Luca Panzavolta, AD di CIA-Conad

36

emilia-romagna-news-24RIMINI – Riceviamo e pubblichiamo la nota di Luca Panzavolta, ad di CIA-Conad, sulla decisione di molti sanitari dell’ospedale Infermi di Rimini di donare le tessere prepagate ricevute come riconoscimento per l’impegno dimostrato durante la pandemia:

“A nome di tutta Commercianti Indipendenti Associati desidero inviare un plauso ai sanitari che hanno deciso di donare in beneficenza le tessere prepagate che erano state loro consegnate dai soci del Conad City Pintor. Si trattava di una forma di gratitudine e riconoscimento simbolico dell’enorme lavoro svolto durante la pandemia dal personale dell’Ospedale Infermi. Il gesto di restituire ai meno fortunati quanto ricevuto conferma l’esempio di dedizione, professionalità e umanità più volte offerto. Questo slancio di solidarietà va oltre il ruolo professionale e rinsalda l’idea di comunità di cui ci sentiamo parte: sono gesti come questi che rendono forte e coeso un territorio.”