RAI 5 omaggia Claudio Abbado nell’anniversario della scomparsa con due prime serate

9
foto di Marco Caselli Nirmal, tratta da Così fan tutte di Mozart ed è stata ospitata nella mostra Tra due fuochi. Sguardi toccanti e geometrie dell’anima in Rotonda Foschini, Ferrara

Si inizia giovedì 19 gennaio in scena Così fan tutte di Mozart (2000) dal Teatro Comunale di Ferrara

FERRARA – Nell’anniversario della scomparsa, Rai Cultura rende omaggio a Claudio Abbado (Milano, 26 giugno 1933 – Bologna, 20 gennaio 2014), riconosciuto tra i più grandi direttori d’orchestra del mondo, fondatore dell’associazione Ferrara Musica e indimenticato protagonista, nella città estense, di opere e concerti memorabili. Dal 2014, il Teatro Comunale di Ferrara è stato intitolato alla sua memoria.

Rai 5 dedica a Claudio Abbado due serate speciali, in onda giovedì 19 e venerdì 20 gennaio alle 21.15. Giovedì sarà trasmesso Così fan tutte di Mozart, nell’allestimento del 2000 firmato dal regista Mario Martone e con la Mahler Chamber Orchestra diretta da Abbado proprio al Teatro Comunale di Ferrara. Nel cast Melanie Diener, Anna Caterina Antonacci, Charles Workman, Nicola Ulivieri, Daniela Mazzucato e Andrea Concetti. Regia tv di PAtrizia Carmine.

Una foto di Marco Caselli Nirmal, tratta dall’archivio del Teatro Comunale, immortala Claudio Abbado durante quell’allestimento. “Un’istantanea spiazzante – come si leggeva nella didascalia della mostra Tra due fuochi allestita nel 2020 in Rotonda Foschini – dove per un attimo l’osservatore sembra non trovare il fuoco. Poi d’improvviso il fuoco si trova, potentissimo, nel passo teso e carico d’energia di Claudio Abbado che saluta il pubblico al termine di un’esecuzione trascinante dell’opera mozartiana”.

Venerdì, sempre su RAI 5, si torna al 1982 con Abbado sul podio della neonata Filarmonica della Scala, impegnata in uno dei capisaldi del repertorio tedesco; la Sinfonia n.1 di Mahler, Titano.