Provincia di Reggio Emilia: Ponte Vettigano e San Polo, da lunedì senso unico alternato

27

REGGIO EMILIA – La Provincia di Reggio Emilia informa che da lunedì prossimo, 20 luglio, nell’ambito dei lavori di realizzazione della nuova rotatoria di Ponte Vettigano, sarà istituito un senso unico alternato regolato da impianto semaforico, con limite di velocità a 30 km/h, nei pressi dell’incrocio tra la Sp 30 e via Naviglio Nord, tra i comuni di Rio Saliceto e Campagnola Emilia. I provvedimenti si sono resi necessari per consentire la prosecuzione in sicurezza dei lavori da parte della ditta Ceragioli Costruzioni di Camaiore, che dovrebbero concludersi per la fine dell’anno. La rotatoria di Ponte Vettigano, che risolverà uno dei punti più critici della viabilità provinciale, costerà 650.000 euro, finanziati per 449.000 euro dalla Provincia (mediante i proventi delle contravvenzioni stradali) e, con 67.000 euro a testa, dai Comuni di Rio Saliceto, Campagnola e Fabbrico.

Sempre da lunedì prossimo, e fino a venerdì 7 agosto, dalle 8.30 alle 17.30 di ogni giorno, senso unico alternato e limite dei 30 km/h anche sulla Sp 22, in comune di San Polo d’Enza, per consentire l’esecuzione di attraversamenti stradali ed uno scavo longitudinale alla ditta Sielte spa di San Gregorio di Catania. I lavori interesseranno un tratto di circa 500 metri della Sp 22 Barco-Bibbiano-San Polo, ma l’estensione del cantiere non dovrà superare i trenta metri.

Per info in tempo reale sulla viabilità e in caso di eventuali emergenze consultare il profilo Twitter della Provincia di Reggio Emilia @ProvinciadiRE.