Provincia di Modena: Polinago saluta Giampaolo Giovanelli

22

Lo storico segretario comunale è da ieri in pensione

provincia_di_modena-stemmaMODENA – Il consiglio comunale di Polinago, nella seduta dello scorso 30 novembre, ha salutato il segretario comunale Giampaolo Giovanelli, da oggi in pensione. Il dottor Giovanelli ricopriva l’incarico di segretario anche per altri Comuni del territorio, tra cui Pavullo, Riolunato, Pievepelago, Fanano.

Nel corso della seduta, il sindaco Gian Domenico Tomei, ha voluto ringraziare pubblicamente il suo lavoro «perché si è sempre distinto per la capacità di saper dialogare e affrontare i problemi in maniera costruttiva. Il dottor Giovanelli – ha concluso Tomei – ci ha accompagnati fin dalla stesura delle prime convenzioni associate con altri enti, all’inizio del 2000, per poi affiancarci sempre con grande professionalità e serietà. Ricordo in particolare che fummo i primi a redigere e approvare il Piano strutturale comunale, tra il 2002 e il 2004 in collaborazione con la Provincia di Modena, dando attuazione alla legge 20 del 2000 sulla tutela del territorio. Desidero portare a lui il ringraziamento di tutta la comunità di Polinago».

Giovanelli, già direttore generale di Pavullo, ha collaborato nella sua carriera con il comune di Formigine, con la comunità montana del Frignano, con il Consorzio parco regionale dell’alto Appennino modenese, ha voluto rivolgere al consiglio un saluto personale «con riconoscenza ad una comunità che ricorderò sempre con grande affetto, proprio qui che ho partecipato al mio primo consiglio comunale da segretario. Devo la mia crescita e il mio percorso professionale – ha concluso Giovanelli – anche a persone come voi, che sono state di grande stimolo e supporto nella mia attività quotidiana».

In attesa di incaricare un nuovo segretario, il ruolo è ricoperto ad interim da Tiziano Zironi, Responsabile del Servizio finanziario, tributi – Demografici del Comune.