Provincia di Modena: lavori sul ponte Scoltenna, chiuso 4 week end in autunno

20

Scelta periodo meno impattante sul turismo e le imprese

MODENA – La chiusura del ponte dello Scoltenna, lungo la strada provinciale 4 Fondovalle Panaro, per quattro fine settimana tra ottobre e novembre, in concomitanza con i lavori di ripristino e manutenzione della Provincia, è stata programmata, con questa modalità, al fine di ridurre al minimo l’impatto sulle attività economiche della zona e tenendo conto del periodo di bassa stagione turistica.

Le date precise verranno definite nelle prossime settimane, a seconda del procedere del cantiere che parte il 31 agosto; in questa prima fase dei lavori il ponte resta aperto con transito a senso unico alternato.

La Provincia ha valutato anche la realizzazione di un by pass in alveo che però avrebbe avuto un costo elevato, superiore ai 500 mila euro, ma soprattutto non avrebbe dato garanzie di tenuta in caso di piena del torrente.

Nella prima ipotesi progettuale era prevista la chiusura totale per circa un mese; successivamente, sulla base del confronto costante con i Comuni che proseguirà nei prossimi giorni, il progetto è stato modificato, programmando la chiusura nei soli fine settimana, proprio per non impattare eccessivamente sulle attività economiche oltre che sul trasposto scolastico.

Un periodo di chiusura risulta, comunque, indispensabile perché occorre demolire e ricostruire le due spalle laterali che sostengono il ponte fuori dall’alveo, mentre le pile in alveo sono state rinforzate e ripristinate con un precedente stralcio di lavori.

I lavori di ripristino del ponte dello Scoltenna partiranno il 31 agosto, insieme a quelli analoghi sul ponte Leo a Fanano sulla provinciale 324 con un investimento di due milioni e 300 mila euro.

Gli interventi fanno parte del piano della Provincia per la manutenzione straordinaria di dieci ponti con un investimento complessivo fino al 2023 di oltre sei milioni di euro.