Provincia di Modena: elezioni, Tomei è il nuovo presidente

La composizione del Consiglio provinciale

il palazzo sede della Prefettura e della Provincia di Modena.MODENA – E’ Giandomenico Tomei, sindaco di Polinago, il nuovo presidente della Provincia di Modena. La proclamazione ufficiale è avvenuta nella serata di mercoledì 31 ottobre da parte dell’Ufficio elettorale della Provincia al termine della giornata di voto per l’elezione del nuovo presidente e del Consiglio provinciale.

L’elezione è avvenuta sulla base del voto ponderato che assegna un peso diverso ai Comuni, suddivisi per fasce, a seconda della popolazione.

Tomei diventa così presidente con 52.115 ponderati (pari al 76,1 per cento) mentre l’altro candidato, Sandro Palazzi, sindaco di Finale Emilia, ha ottenuto 16.394 (pari al 23,9 per cento).

Su 707 “grandi elettori”, tutti i sindaci e i consiglieri comunali modenesi, hanno votato 483 elettori pari al 68 per cento. Tomei ha ottenuto in tutto 331 voti unici, Palazzi 113, più 35 bianche e quattro nulle.

Come prevede la riforma che ha trasformato la Provincia in un ente di secondo livello, il nuovo Consiglio provinciale di Modena sarà costituito da 12 componenti: otto della lista “Insieme per una nuova provincia”: Gian Carlo Muzzarelli, sindaco di Modena, Federica Nannetti, sindaca di Nonantola, Massimo Paradisi, sindaco di Castelnuovo Rangone, Roberto Solomita, sindaco di Soliera, Monja Zaniboni, sindaca di Camposanto, Maria Costi, sindaca di Formigine, Fabio Braglia, sindaco di Palagano, e Caterina Rita Liotti, consigliera comunale di Modena; “Unione Modena Civica-Uniamoci” elegge tre consiglieri: Simona Magnani, consigliera comunale di Polinago, Antonio Platis, consigliere di Mirandola, e Marco Rubbiani, consigliere di Campogalliano; la lista “Progressisti e civici per Modena” elegge Marco Cugusi, consigliere comunale di Modena, mentre la lista “Civicamente Modena” non elegge consiglieri.

I giornalisti sono invitati all’incontro con la stampa del nuovo presidente della Provincia di Modena Giandomenico Tomei, in programma venerdì 2 novembre, alle ore 11, nella sala del Novecento del Palazzo della Provincia, viale Martiri della Libertà 34 a Modena.