Prosegue la campagna di sensibilizzazione contro le truffe alle persone anziane

7

Sabato in piazza Cavalli il gazebo presidiato dalla Polizia di Stato e dalla Polizia Locale per informare i cittadini

polizia- municipalePIACENZA – Prosegue la campagna informativa e di sensibilizzazione alla prevenzione e al contrasto delle truffe ai danni dei cittadini, soprattutto delle persone anziane. In particolare, sabato 31 luglio dalle 8.30 alle 12.30 in piazza Cavalli, verrà allestito uno stand informativo per richiamare l’attenzione e consigliare i cittadini su come comportarsi per evitare di cadere nella rete dei potenziali truffatori. Nei pressi del gazebo, saranno presenti agenti e operatori sia della Polizia di Stato che della Polizia Locale, per un servizio congiunto di sensibilizzazione e informazione – anche grazie alla distribuzione di opuscoli e volantini – sul fenomeno delle truffe, molto sentito, che desta allarme sociale tra la popolazione e del quale sono vittime soprattutto le persone sole, anziane e più fragili.

L’iniziativa nasce da un protocollo di intesa siglato tra il Comune, la Prefettura e le Forze dell’Ordine, dal quale è nato il progetto “Mai più soli”, che ha ottenuto un finanziamento da parte del Ministero degli Interni di 36mila euro per la realizzazione nel corso dell’anno di una serie di eventi informativi per la prevenzione e il contrasto alle truffe.

L’invito che tutti i rappresentanti delle istituzioni – Comune, Prefettura e Questura – rivolgono alla cittadinanza è quello di denunciare sempre i tentativi di truffa, anche se non andati in porto: le segnalazioni alle Forze dell’Ordine possono infatti alimentare una banca dati di informazioni, identikit e modus operandi dei malviventi e quindi impedire nuovi raggiri e favorire l’arresto dei truffatori.