Progetti per il futuro dello sport di base: UsAcli Emilia-Romagna presenta la nuova squadra

36

Primo consiglio regionale dopo l’elezione di Lucio Mioni. La Presidenza è già  al lavoro

BOLOGNA – Il primo consiglio regionale dell’Unione Sportiva Acli Emilia-Romagna, che si  è svolto in modalità online il 19 marzo sotto la guida del neo-presidente Lucio  Mioni, ha ufficializzato la nuova squadra che avrà il compito di sostenere e  far crescere la rete di associazioni affiliate UsAcli e in generale il mondo  dell’associazionismo sportivo territoriale. L’obiettivo è di accompagnare lo  sport  di  base  nel  percorso  di  ripresa,  superando  i  problemi  legati  all’emergenza  sanitaria  e  avviando  una  nuova  stagione  di  attività:  dagli  allenamenti  alle  gare,  alle  manifestazioni,  ai  corsi  di  formazione,  a  tutte  le  iniziative  che  hanno  al  centro  lo  sport  come  elemento  fondamentale  per  il  benessere di tutti.

Il  nuovo  assetto  dell’UsAcli  Emilia-Romagna  vede  alla  Presidenza  Giorgio  Gori  vice presidente, che avrà anche delega allo sviluppo associativo; Rosa  De Angelis curerà l’ambito welfare e terzo settore, con particolare attenzione  a sport e disagio; segreteria, servizio civile e coordinamento delle segreterie  provinciali  sono  stati  affidati  a Gaetano  Buffo.   Altri  consiglieri  regionali  saranno invitati permanenti alla Presidenza con incarichi specifici selezionati  in base alle competenze: Elisabetta Piraccini si occuperà del coordinamento  tecnico degli eventi regionali, Valentina Vida della comunicazione, Alfredo  Corallini del coordinamento dei presidenti provinciali e  Angela Rotiroti delle  pari  opportunità.  Tutti  gli  enti  locali  UsAcli  saranno  coinvolti  e  invitati  a  partecipare mettendo in campo idee ed esperienze.

All’ordine  del  giorno  del  consiglio  regionale,  oltre  al  conferimento  degli  incarichi della Presidenza, anche il  bilancio consuntivo 2020 e il bilancio  preventivo 2021,  approvati  all’unanimità.

Il  consiglio  è  stata  un’utile  occasione per mettere sul tavolo alcuni progetti in vista della riapertura delle  attività sportive a tutti i livelli.

Sono contento di poter lavorare con persone di  riconosciuta  esperienza  e  con  diverse  competenze  –  ha  commentato  il  Presidente Lucio Mioni dopo la presentazione della nuova squadra dell’UsAcli  Emilia-Romagna  -. La  loro  collaborazione  è  fondamentale  per  superare  questo momento difficile per tutto lo sport di base. L’entusiasmo non manca e  siamo già all’opera su più fronti. Presto presenteremo le nostre iniziative”.