Premio “Ambasciatore dello Sport Città di Forlì”

Un alto riconoscimento civico alle eccellenze cittadine

FORLÌ – Nasce il premio “Ambasciatore dello Sport Città di Forlì”, un alto riconoscimento civico conferito dall’Amministrazione comunale agli atleti, alle squadre e alle società forlivesi che attraverso risultati di rilievo conseguiti in campo nazionale e internazionale o per meriti legati al fair play, alla qualità dei progetti educativi, al rispetto. Si partirà il 30 settembre, alle ore 15.30, con una cerimonia organizzata in apertura del Consiglio comunale.

“L’iniziativa – afferma il Vice Sindaco con delega allo Sport Daniele Mezzacapo – nasce dalla volontà di valorizzare le migliori esperienze del mondo sportivo del nostro Comune condividendo in modo pubblico un encomio nei loro confronti. Da qui la decisione di ospitare gli incontri nel luogo di massimo livello civico qual è appunto il Consiglio Comunale. Ricevendo il titolo, gli atleti saranno insigniti anche del mandato di responsabilità di rappresentare Forlì in ogni momento del loro percorso sportivo, in ogni città e in ogni nazione. Agli Ambasciatori dello Sport, che potranno provenire da tutte le discipline, viene chiesto di essere esempi e punti di riferimento in particolare per i più giovani. Pensiamo che in questo modo venga assegnato ulteriore valore all’eccellenza che potrà essere legata a una vittoria ma anche a una convocazione di massimo prestigio, a un gesto di alto livello morale, a una carriera straordinaria impegnata al servizio della formazione”.

Il conferimento d’esordio avverrà lunedì 30 settembre alle ore 15.30 nella Sala del Consiglio Comunale (ingresso Piazza Saffi n.8). Il Sindaco Gian Luca Zattini e il Vice Sindaco Daniele Mezzacapo consegneranno il primo riconoscimento alla “Squadra Poderi del Nespoli Softball Club Forlì” che sarà guidata dal presidente Giovanni Bombacci e sarà presente con le giocatrici e lo staff tecnico. Altri Ambasciatori dello Sport di Forlì saranno Fabio Lombini del “G.S. Forlì Nuoto” e giovani atleti del “Circolo Schermistico Forlivese”: la Squadra Bambine-Giovanissime (Chiara Castagnoli, Maria Chiara Testa, Francesca Morosi, Lucia Guarini), Leonardo Cortini, Dario Remondini, Tommaso Vasumi e Riccardo Magni.