Premiati 174 super maturi riminesi: ieri il saluto e la cerimonia in piazza Francesca da Rimini

10
RIMINI – Nel suggestivo scenario di Castel Sismondo, in una cerimonia svoltasi nella piazza Francesca da Rimini, la Vicesindaca Roberta Frisoni e l’Assessore ai servizi educativi del Comune di Rimini, Mattia Morolli hanno incontrato questa mattina i super maturi riminesi.
Un momento importante per condividere la gioia di un ottimo risultato, congratularsi e premiare gli studenti riminesi che hanno ottenuto il massimo dei voti, 100/100, nel corso degli ultimi esami di maturità. Ad ottenere il prestigioso riconoscimento sono stati 174 studenti riminesi, 22 dei quali con la lode (in allegato elenco e nomi divisi per scuole).
In un passaggio del suo saluto di ringraziamento, l’assessore Mattia Morollli ha ricordato: “il futuro che vi attende ha radici forti in un passato fatto di tante esperienze. Non dimenticate mai che una classe, come una comunità, sta in piedi nelle diversità. E allora non lasciate indietro nessuno dei vostri compagni, a ognuno di loro siate grati, perché è anche grazie a ognuno di loro se da domani potrete dire la vostra. È l’esperienza della vostra vita che, al pari della conoscenza delle materie, avrete l’occasione di portare, con orgoglio, nelle università che vi attendono. L’augurio che vi faccio è proprio questo, vivere questa maturità come un’esperienza di vita plurale e collettiva, nessuno escluso.” 

Al momento di premiazione hanno partecipato anche diversi famigliari dei giovani supermaturi.