Potenziamento del Corpo di Polizia locale per garantire il controllo del territorio

22
Agenti polizia locale Riccione

Assunti a tempo indeterminato 2 ufficiali e 4 agenti

RICCIONE (RN) – Sarà ulteriormente potenziato il personale del Corpo di Polizia locale del Comune di Riccione. Con l’obiettivo di assicurare una precisa strategia operativa finalizzata a garantire un maggiore presidio e controllo del territorio, l’amministrazione comunale ha infatti indetto un bando per l’assunzione a tempo indeterminato di quattro agenti di Polizia locale a cui si aggiungono due funzionari (ufficiali), sempre a tempo indeterminato, per i quali le procedure concorsuali sono già concluse. Già lo scorso anno il personale era stato potenziato con un bando per l’assunzione di dieci agenti a tempo determinato, bando a cui il comando sta tuttora attingendo unità.

La scelta di privilegiare le assunzioni a tempo indeterminato che per gli Ufficiali del Corpo non avveniva da cinque anni, è dettata dall’esigenza di acquisire personale in pianta stabile e che acquisisca, nel corso del tempo, sempre maggiore conoscenza del territorio e formazione professionale specifica.

Il Comune di Riccione ha inoltre scelto di emettere propri bandi, piuttosto che attingere a graduatorie di altre amministrazioni, pur nella consepevolezza di un onere maggiore da sostenere, al fine di assicurarsi reclutamenti maggiormente aggiornati, nella convinzione che potranno essere così assunti gli agenti più qualificati.

L’amministrazione comunale ha inoltre deciso di investire nel supporto delle unità cinofile; oltre alle due già in servizio – Ziko e il neo entrato in squadra Dark – presto ne verrà “arruolato” un terzo. Le unità cinofile si sono dimostrate particolarmente utili come deterrente per lo spaccio di sostanze stupefacenti e anche in operazioni di contrasto al fenomeno, contribuendo a rendere le attività più efficaci.