Aperte le iscrizioni per la richiesta di voucher per i centri estivi accreditati

0

RICCIONE (RN) – Anche per l’anno 2024 il Distretto di Riccione ha aderito al Progetto per il contrasto alle povertà educative e la conciliazione vita-lavoro promosso dalla Regione Emilia Romagna, finanziato con risorse del Programma Regionale FSE+ 2021/2027, che ha come obiettivo la promozione e il sostegno dell’accesso delle famiglie ai servizi che favoriscono la conciliazione vita-lavoro nel periodo di sospensione estiva delle attività scolastiche ed educative per bambini e ragazzi.

Il Comune di Riccione è stato individuato come Comune capofila per garantire l’attuazione del progetto nel territorio dei quattordici Comuni afferenti all’ambito territoriale (Cattolica, Coriano, Gemmano, Misano Adriatico, Mondaino, Montefiore Conca, Montegridolfo, Montescudo-Monte Colombo, Morciano di Romagna, Riccione, Saludecio, San Clemente, San Giovanni in Marignano, Sassofeltrio).

Complessivamente al Distretto di Riccione è stato riconosciuto un finanziamento pari ad euro 184.617,00, che consentirà alle famiglie collocate utilmente in graduatoria, di ricevere un contributo massimo di 300 euro, a ristoro dei costi sostenuti per la partecipazione a centri estivi accreditati del progetto.

 L’elenco dei centri estivi accreditati è consultabile al link:

https://www.comune.riccione.rn.it/Engine/RAServeFile.php/f/Allegato_2_elenco_gestori_di_centri_estivi_con_totali.pdf

Le domande di contributo potranno essere presentate esclusivamente tramite modulo online fino al 5 luglio 2024. Dopo lo svolgimento delle istruttorie di competenza di  ciascun Comune per i propri residenti, sarà stilata una graduatoria distrettuale e il contributo alle famiglie sarà assegnato fino a concorrenza delle risorse disponibili.

Il modulo online per effettuare la richiesta di contributo e l’avviso rivolto alle famiglie con le informazioni di dettaglio sono reperibili al seguente link:

https://www.comune.riccione.rn.it/Home/PR-FSE-Estate-2024