“Post Pandemia” oggi l’inaugurazione a Misano

13

Sabato 16 luglio, alle 18.00 la mostra dell’artista Luigi Criscione sarà inaugurata negli spazi all’ingresso del Cinema Teatro Astra

MISANO ADRIATICO (RN) – Si intitola “Post Pandemia” l’esposizione dell’artista Luigi Criscione che sarà inaugurata sabato 16 luglio, alle 18.00, negli spazi all’ingresso del Cinema Teatro Astra. Una raccolta delle opere più suggestive dell’artista originario della provincia di Palermo, ma residente a Misano Adriatico da tantissimi anni, dove svolge la propria attività e dove ha lasciato le proprie opere, a cominciare dalla grande porta lignea della Chiesa Immacolata Concezione.

“Sono particolarmente felice di aver collaborato con Luigi Criscione nella realizzazione di questa mostra – il commento dell’assessore alla cultura Manuela Tonini – e di contribuire come Amministrazione a valorizzare e a far conoscere questo grande artista, sia ai nostri concittadini che ad un pubblico più ampio. È la prima esposizione che allestiamo nell’atrio del Cinema Astra e mi auguro che possa rivelarsi un luogo adeguato per future iniziative di questo genere. Desidero inoltre ringraziare l’artista, a nome dell’Amministrazione Comunale di Misano, per l’intenzione di donare una sua opera al Comune”.

Criscione, al termine degli studi, ha cominciato a lavorare come ebanista, inserendo nei suoi mobili dei decori particolari e sperimentando nuove tecniche con l’ausilio di materiali nuovi e non sempre convenzionali. In seguito al suo trasferimento in Romagna, nel 1968, ha iniziato a dedicarsi con sempre maggiore impegno alla scultura e all’intarsio. Si dedica alla ricerca continua di nuove forme d’arte, sempre all’avanguardia e in evoluzione. Tanti i riconoscimenti ottenuti negli anni anche a livello internazionale che lo hanno portato ad avere il sostegno e l’elogio di personalità, come Antonio Oberti Aglietti ed Emilio Cavalli; quest’ultimo scrive: “Dal legno possono nascere gli stuzzicadenti, le travi portanti e i sogni di Criscione”.

Un artista a tuttotondo che potrà essere apprezzato a partire da sabato 16 luglio presso il Cinema Teatro Astra in via d’Annunzio a Misano Adriatico.