Ponticello Galasso è di nuovo percorribile

3

Riaperto nei tempi promessi lo snodo di collegamento tra via Cremonese e zona Fiere/Baganzola

PARMA – Ultimato nei tempi promessi (con un impegno economico di 70.000 euro) l’urgente e necessario intervento sul ponte di Strada Vallazza all’altezza del canale Battibue – snodo di collegamento tra via Cremonese, zona Fiere e Baganzola. Entro il mese di agosto, prima della riapertura delle attività delle Fiere di Parma, è stato riaperto il ponticello Galasso.

“Abbiamo mantenuto la promessa di riaprire la strada su via Vallazza, di ricostruire il ponte sul canale Battibue prima dell’inizio di Cibus 2021” commenta l’Assessore ai Lavori Pubblici del Comune di Parma Michele Alinovi “un obiettivo particolarmente importante in questi giorni per poter alleviare i disagi alla circolazione dei cittadini di Baganzola che sono isolati da giovedì scorso, quando si è resa necessaria la chiusura della strada provinciale Golese,  per intervenire sui danni causati da una gru al sottovia dell’A1. Appena dopo la fine del Salone internazionale dell’alimentazione” prosegue Alinovi ” si renderà necessaria una nuova breve chiusura, che effettueremo nel weekend,  prima dell’inizio del Salone del Camper e dell’avvio del nuovo anno scolastico. Al massimo altri quattro giorni di lavori per mettere in atto gli ultimi interventi di completamento. Da sabato 4 settembre, fino a martedì 7, salvo imprevisti, chiuderemo quindi il ponticello di Via Vallazza, per realizzare gli interventi necessari al ripristino del corretto deflusso delle acque del canale Battibue, attualmente deviato, oltre ad interventi minori di completamento dell’infrastruttura. Ci avviciniamo al periodo autunnale ed è indispensabile provvedere al più presto a questa operazione”.