Polizia locale, lunedì 30 maggio l’iniziativa tutti con la 1

18

I nuclei specialistici del Comando saranno impegnati in attività di controllo, prevenzione e informazione ad ampio raggio su tutto il territorio del Quartiere 1

polizia- municipaleMODENA – Controlli stradali e commerciali, nei cantieri edili e in aree considerate critiche, ma anche attività di educazione stradale per bambini o ragazzi e d’informazione ai cittadini attraverso la presenza dello stand mobile della Polizia locale.

Dopo “Tutti in zona 3”, l’iniziativa promossa dal Comando di via Galilei che ha visto 18 pattuglie della Polizia locale impegnate per due giorni sul territorio della Zona 3, ora si replica in Zona 1.

Lunedì 30 maggio c’è appunto “Tutti con la 1” che prevede la presenza dei nuclei specialistici della Polizia locale impegnati in attività di controllo, prevenzione e informazione ad ampio raggio sul territorio del Quartiere 1.

Le attività riguarderanno tutti gli ambiti di competenza della Polizia locale. Saranno effettuati controlli sulle strade e agli attraversamenti pedonali, con l’ausilio delle strumentazioni tecnologiche o delle pattuglie motorizzate. Altri operatori si concentreranno sui controlli commerciali con attenzione particolare all’area del mercato settimanale del Novi Sad per contrastare irregolarità di diverso tipo. Controlli saranno effettuati nelle zone del Quartiere 1 considerate maggiormente critiche dal punto di vista del decoro urbano o oggetto di segnalazioni da parte dei cittadini; servizi volti a prevenire e contrastare il consumo e lo spaccio di stupefacenti, oltre che fenomeni di prostituzione. E ancora, saranno effettuate verifiche ai cantieri edili, alle occupazioni di suolo, alle soste e agli stalli riservati agli invalidi.