Pietro Beltrani in “Classicsin Jazz and More” il 1° settembre ad Alfonsine

22

Martedì alle ore 21.00 il concerto è in programma presso il Giardino della Biblioteca Comunale

ALFONSINE (RA) – Martedì 1° settembre (ore 21.00) presso il Giardino della Biblioteca Comunale di Alfonsine, per la XX edizione dell’Emilia Romagna Festival, si esibirà il pianista Pietro Beltrani, con Classics in Jazz and More, un concerto dove verranno proposti arrangiamenti in stile jazzistico delle musiche di alcuni autori classici, oltre a qualche “chicca” e composizione originale.

Il pianista Pietro Beltrani si presenta ad Alfonsine con un concerto unico nel suo genere, proponendo arrangiamenti originali in stile jazzistico di musiche di autori classici, come Mussorgsky, Rachmaninov e Debussy, fino a includere brani di Bill Evans, Art Tatum e dei grandi protagonisti della musica americana del novecento. Ci sarà spazio durante la serata anche per un tributo al grande Ennio Morricone, che è venuto a mancare proprio nel corso di quest’anno.

Beltrani proporrà inoltre dei brani originali, contenuti nei suoi dischi usciti negli ultimi anni, My Perfect Day (2016) e Life (2017), nei quali si evince con chiarezza l’spirazione ai lavori di Michel Petrucciani e Keith Jarrett. Ciononostante il pianista riesce anche in essi a mantenere il legame con il “bel suono” e la tradizione primonovecentesca. Verranno anche eseguiti dei brevi brani di repertorio classico che hanno definito il percorso musicale e umano del pianista, con ampio risalto ad autori come Chopin e Skrjabin.

Come si evince dagli autori citati, il concerto sarà un vero e proprio manifesto della poliedricità di Pietro Beltrani, che da anni esegue recital con musiche di stili e autori estremamente variegati, aprendo a un connubio di sonorità che, unite insieme, suscitano sempre grande interesse.

Più volte premiato in vari concorsi nazionali e internazionali, Pietro Beltrani si è esibito nelle più importanti sale e teatri italiani come il Teatro La Fenice di Venezia, il Parco della Musica di Roma e il Teatro Comunale di Firenze, partecipando ai migliori Festival italiani tra cui il MiTo di Milano e Torino e il Maggio Musicale Fiorentino e lavorando in qualità di turnista con l’Orchestra Sinfonica di Sanremo per i grandi eventi. Ha inoltre debuttato in prestigiose sale internazionali come la Tbilisi State Conservatory Recital Hall (Georgia) e la Carnegie Hall di New York (USA). Recente il debutto al Teatro Auditorium Manzoni di Bologna con il III Concerto per pianoforte e orchestra di S. Rachmaninov. Ha ricevuto il premio come “outstanding musician” dai maestri del Berklee college of music di Boston a Umbria Jazz 2013. Da segnalare anche la folta e variegata discografia, dalla classica ai brani originali, dal jazz acustico alle ultime influenze elettroniche, disponibile sulle sue piattaforme digitali.

XX EMILIA ROMAGNA FESTIVAL

26 luglio – 10 settembre 2020

Classics in Jazz and More

Pietro Beltrani, piano solo

Musiche di Mussorgsky, Rachmaninov, Debussy, Evans,

Tatum, Morricone, Chopin, Skrjabin, Beltrani

Martedì 1° settembre – ore 21.00

Alfonsine – Giardino della Biblioteca Comunale