Per la Liberazione visita guidata “Combo” nel sito Unesco

70

Mercoledì 25 aprile alle 14.15 si va alla scoperta di Ghirlandina e Sale Storiche di Palazzo Comunale. Sabato 28 aprile alle 18.30 si sale sulla Torre tra miti, magie e leggende medievali

Municipio-Comune-ModenaMODENA – Mercoledì 25 aprile Festa della Liberazione, nel cuore storico di Modena, il sito Unesco patrimonio dell’umanità di piazza Grande, si potrà andare alla scoperta di Ghirlandina e Sale Storiche di Palazzo Comunale con una doppia visita guidata cosiddetta “Combo”. Ritrovo in biglietteria della Torre alle 14.15, inizio visita 14.30.

Prenotazione obbligatoria via e-mail (torreghirlandina@comune.modena.it).

La visita guidata è gratuita previo pagamento degli ingressi: 3 euro (ingresso Ghirlandina) più 2 (Sale Storiche del Palazzo Comunale). Oppure biglietto Unico Unesco a 6 euro che include i Musei del Duomo e la visita guidata all’Acetaia Comunale (visitabile il venerdì pomeriggio, sabato e festivi mattina e pomeriggio). Il biglietto non ha scadenza.

La visita organizzata da Archeosistemi con il servizio comunale Promozione della città e Turismo, partirà dalla Torre, salendo i suoi oltre 200 gradini per ammirare dall’alto il panorama cittadino. Il gruppo sarà quindi accompagnato all’interno del Palazzo Comunale nelle Sale che ospitano le decorazioni pittoriche di numerosi artisti: Nicolò dell’Abate, Ludovico Lana, Ercole dell’Abate, Bartolomeo Schedoni, Francesco Vellani, Girolamo Vannulli, Francesco Vaccari e Adeodato Malatesta.

Una successiva visita guidata “Combo” con medesime modalità di prenotazione e con partenza sempre dalla Ghirlandina alle 14.30 è in programma martedì 1 maggio.

In occasione del ponte, apertura straordinaria anche lunedì 30, il lunedì è solitamente giorno di chiusura, per la Ghirlandina, i Musei del Duomo e tutto il sito Unesco.

Sabato 28 aprile alle 18.30 invece, in Ghirlandina è in programma la visita guidata “Modena medievale tra miti, magia e leggende”. Un percorso a tappe dentro la Torre che svela alcuni misteri della città medievale, gradino dopo gradino fino alla Sala dei Torresani, da cui si ammira il cuore storico di Modena con piazza Grande, dove già dal Medioevo confluirono il potere religioso e civile. Si parlerà delle metope, figure enigmatiche scolpite che ornano gli esterni del Duomo, e della porta della Pescheria con il ciclo Bretone di re Artù, per arrivare a scoprire chi era la “Bonissima”.

La visita guidata è gratuita previo pagamento del biglietto d’ingresso alla Ghirlandina: 3 euro per adulti, 2 per studenti dai 6 ai 26 anni, over 65 e gruppi di almeno 10 persone. Gratuito per guide turistiche, giornalisti, disabili e accompagnatori, insegnanti che accompagnano classi.

Appuntamento alla biglietteria della Torre alle 18.15, inizio visita alle 18.30.

Per prenotazioni e iscrizioni: torreghirlandina@comune.modena.it.

Informazioni Iat Informazione e Accoglienza Turistica tel. 059 2032660.

Informazioni online (www.visitmodena.it).