“Parole diverse”: il drammaturgo Marco Martinelli presenta “Aristofane a Scampia”

69

Giovedì 16 marzo, ore 18, nell’ Aula Magna della Biblioteca Malatestiana

Biblioteca malatestianaCESENA – Giovedì 16 marzo, alle ore 18, nell’Aula Magna della Biblioteca Malatestiana, il regista e drammaturgo Marco Martinelli parlerà del suo ultimo libro “Aristofane a Scampia”, pubblicato nel 2016 da Ponte Delle Grazie.

Martinelli parlerà di teatro di strada e di non-scuola, di avvenire dove l’arte è in grado di trasformare e forse di salvare vite da percorsi tortuosi e spesso purtroppo non scelti.

L’incontro fa parte della rassegna “Parole diverse: libri, autori e musica per riflettere insieme sulle differenze”, promossa dall’Assessorato alle Politiche delle differenze del Comune di Cesena e dall’Asp Cesena –Valle-Savio in collaborazione con Rapsodia- Libri Eventi e Assessorato alla Cultura

Nato a Reggio Emilia, classe 1956, Marco Martinelli è drammaturgo e regista del Teatro delle Albe, fondato nel 1983 insieme a Ermanna Montanari, Luigi Dadina e Marcella Nonni.

Direttore artistico di Ravenna Teatro dal 1991 al 2014, ha ricevuto riconoscimenti nazionali e internazionali (Premio Ubu per “la drammaturgia sui classici” nel 1997, alla “miglior regia” nel 2007, premio speciale a “Eresia della felicità” nel 2012 e per la “drammaturgia” nel 2013, Premio Hystrio 1999, Premio Mess Sarajevo 2003), ha pubblicato i suoi testi teatrali con Ubulibri, Danilo Montanari Editore, Editoria e Spettacolo, L’ancora del mediterraneo.

Ingresso gratuito.

Per maggiori informazioni: Progetto Donna tel. 0547-355758.