Parma: Domani “Bioetica e Diritto penale”, lecture di Stefano Canestrari

75

Lunedì 20 marzo, alle ore 15.30, nell’Aula dei Filosofi del Palazzo Centrale dell’Università di Parma

uniparmaPARMA – Alle ore 15.30 nell’Aula dei Filosofi del Palazzo Centrale dell’Università di Parma. Secondo appuntamento del ciclo “Bioetica/ Scenari” del Centro Universitario di Bioetica

Stefano Canestrari, ordinario di Diritto penale all’Università di Bologna e membro del Comitato Nazionale per la Bioetica, sarà protagonista del secondo appuntamento del ciclo di letture magistrali del Centro Universitario di Bioetica dell’Ateneo di Parma, “Bioetica/Scenari”.

“Bioetica e Diritto penale” il titolo della sua lecture, in programma per lunedì 20 marzo alle ore 15.30 nell’Aula dei Filosofi del Palazzo Centrale dell’Università (via Università 12). Stefano Canestrari sarà introdotto dai saluti del Direttore del Centro Universitario di Bioetica Antonio D’Aloia e da Alberto Cadoppi, ordinario di Diritto penale all’Università di Parma.

L’incontro, come tutti gli altri del ciclo di cui fa parte, è aperto alla cittadinanza, e costituisce uno dei contributi che l’Ateneo di Parma intende offrire in termini di riflessione e alta divulgazione intorno ai temi della bioetica, con l’obiettivo anche di promuovere la discussione pubblica sulle ricadute sociali, economiche e culturali dello sviluppo scientifico e tecnologico e sulle sfide del mondo contemporaneo.

Il ciclo di letture magistrali “Bioetica/ Scenari” (5 incontri dal 7 marzo al 14 giugno) è dedicato ad alcune tematiche di frontiera nell’ambito dell’attuale riflessione bioetica. In alcuni casi si tratta di scenari ancora incompiuti, ma per i quali, tuttavia, non è nemmeno più corretto parlare solo di futuro. Gli ospiti sono alcuni tra i massimi esperti a livello scientifico nelle rispettive materie o ricoprono ruoli di elevata responsabilità sul piano sociale ed economico, svolgendo attività che hanno un forte impatto sui temi dello sviluppo scientifico e tecnologico e dei suoi effetti sulle comunità e sullo sviluppo sociale.

Il prossimo appuntamento del ciclo (“Umani e umanoidi: il tempo della robotica”) è previsto per mercoledì 19 aprile alle ore 15.30 sempre nell’Aula dei Filosofi, con il Direttore scientifico dell’Istituto Italiano di Tecnologia Roberto Cingolani.

La partecipazione all’incontro “Bioetica e Diritto penale” di lunedì 20 marzo dà diritto a 1 credito formativo valido ai fini della formazione professionale continua degli Avvocati.