Parità e sicurezza sul lavoro: un passo avanti nella lotta alla violenza di genere

14

La CNA di Modena celebra la Giornata Internazionale contro la violenza alle donne con l’inaugurazione della Panchina Rossa e un dibattito sull’uguaglianza di genere sul lavoro

MODENA – In un impegno congiunto verso la promozione di una maggiore dignità professionale per le donne e la riduzione della violenza di genere, in particolare quella nel mondo del lavoro, la CNA di Modena presenta un evento significativo in occasione della Giornata Internazionale per l’Eliminazione della Violenza contro le Donne. L’appuntamento è fissato per lunedì 27 novembre alle ore 17, presso la sede provinciale della CNA in Via Malavolti 27, Modena.

Si comincerà con l’inaugurazione di una nuova panchina rossa presso la sede provinciale di CNA, così da dare un simbolo tangibile di solidarietà e impegno attivo nella lotta contro la violenza di genere. Questa installazione non è solo un gesto simbolico, ma anche un invito alla riflessione e un punto di sostegno per le donne che hanno subito violenza, nonché per chiunque desideri contribuire alla creazione di un ambiente di lavoro più sicuro e rispettoso.

A seguire un con donne in grado di dare un significativo apporto alla discussione, a cominciare da Claudia Canali, Professore Associato presso il Dipartimento di Ingegneria ‘Enzo Ferrari’ dell’Università di Modena e Reggio Emilia, poi Flavia Fratello, giornalista di La7, ed Elisa Caselli, Presidente del CID Modena.

La discussione si concentrerà su come possiamo tutti contribuire a creare un ambiente di lavoro che valorizzi la sicurezza, l’equità e l’inclusività, con la consapevolezza che un ambito professionale sano possa contribuire alla parità di genere e alla valorizzazione delle donne.

La partecipazione all’evento è aperta a tutti.