“Pane e Internet”: È tempo di “ webinar ”, seminari online

35

Il progetto regionale di alfabetizzazione digitale, a cui aderisce anche Modena, propone fino a fine giugno videoconferenze in rete gratuite su più temi diversi due volte a settimana

MODENA – Un seminario sull’e-commerce, uno sull’analisi delle fake news, e un altro ancora sui “genitori digitali”. Sono i primi argomenti di una nuova serie di webinar (seminari online) proposti in questi giorni di #iorestoacasa da “Pane e Internet”. Anche il progetto di alfabetizzazione digitale della Regione Emilia-Romagna, a cui aderisce tra gli altri il Comune di Modena, sceglie infatti la modalità online per svolgere attività, e lo fa con una offerta di seminari in videoconferenza (webinar) per tutti, gratuiti e pensati per essere utili a imparare a destreggiarsi sulla Rete Internet e affrontare con consapevolezza l’isolamento a causa della pandemia da Covid-19.

Il programma prevede ogni settimana due webinar gratuiti, che si svolgono sulla piattaforma Jitsi. Giovedì 16 aprile, alle 18 e per la durata di un’ora circa è in programma una “Introduzione all’e-commerce” con Francesco Costanzini – franzcos.it. Mercoledì 22 aprile, stessa ora e medesima durata, è la volta di “Analisi di una Fake News” con Filippo Sciucchini. Giovedì 23 aprile ancora dalle 18 alle 19 tocca ad Angela Maria Mesagna parlare di “Genitori digitali” (per genitori di figli dagli 0 ai 13 anni). Il calendario dei nuovi appuntamenti sarà presto definito nei contenuti che si proporranno fino alla fine del mese di giugno.

Per partecipare serve un computer, uno smartphone o un tablet, e una connessione internet. Nel giorno e all’ora di inizio ci si collega a (https://meet.jit.si/webinarpei).

Se si usa un dispositivo Android o iOS (smartphone o tablet) bisogna prima scaricare l’app Jitsi Meet da Google Play Store o Apple App Store. Se si usa un pc, basta aprire un browser e collegarsi al link

Al link (https://bit.ly/utilizzareJitsi) ci sono le istruzioni per l’uso della piattaforma