Palazzo comunale, visita guidata al “Buon governo”

14
La sala del Vecchio Consiglio

Domenica 6 marzo, alle 18, percorso di approfondimento sui dipinti della volta nella sala del Vecchio Consiglio. Su prenotazione, per un gruppo di massimo 14 persone

MODENA – “Il buon governo, ambizioni e modelli” è il tema della visita guidata alle sale storiche di Palazzo comunale, in programma domenica 6 marzo, alle 18, che si concentra in particolare sulla sala del Vecchio Consiglio e sui dipinti che ne decorano la volta.

L’appuntamento è alle 17.45, al primo piano del Palazzo comunale, salendo lo scalone da piazza Grande 16. La visita dura circa 45 minuti ed è aperta a un massimo di 14 persone; per partecipare è necessario prenotarsi dal sito visitmodena.it (www.visitmodena.it/it/eventi/visite-guidate/il-buon-governo), il biglietto costa 2 euro a persona (gratuito per bambini fino a 5 anni, guide turistiche, giornalisti, persone con disabilità e accompagnatori) e si paga direttamente il giorno della visita. L’ingresso è consentito con Green pass rafforzato.

Le decorazioni della volta della sala del Vecchio Consiglio furono realizzate all’inizio del Seicento dai pittori modenesi Bartolomeo Schedoni ed Ercole dell’Abate. Gli artisti seguirono i suggerimenti eruditi di Giacomo Castelvetro, priore del Consiglio, e dipinsero le figure di Coriolano, Menecio, Ercole e le Muse per esaltare il buon governo comunale e l’amore per la patria. Nella sala, i visitatori potranno ammirare inoltre gli scranni dei Conservatori, realizzati nel Cinquecento in legno intagliato per la vicina sala del Fuoco e trasferiti nel Vecchio Consiglio nel secolo successivo.

Per informazioni: Iat-Ufficio informazione e accoglienza turistica in Piazza Grande, 14, tel. 059 203 2660, oppure sezione eventi del sito www.visitmodena.it