“Oltre il titolo” ottiene il successo auspicato e guarda al futuro

23

La rassegna letteraria organizzata dalla Segreteria di Stato per lo Sport e l’Informazione ha portato sul Titano scrittori e giornalisti di caratura internazionale

SAN MARINO – Scrittori, giornalisti e atleti sono stati i protagonisti di Oltre il Titolo, la rassegna di cinque appuntamenti con la letteratura e il giornalismo sportivo, organizzata dalla Segreteria di Stato per lo Sport e l’Informazione, in Piazza della Libertà, la scorsa settimana. Cinque incontri con grandi firme, cinque serate di aneddoti e racconti unici per passione ed emozione.

Lo sport al centro della prima edizione del “salotto letterario” sammarinese, con i volti celebri di Sky Sport protagonisti del cartellone. Da Alessandro Alciato a Gianluca Di Marzio, da Nicola Roggero a Fabio Tavelli, da Marco Nosotti e Mario Giunta. Piazza della Libertà diventa il luogo in cui presentare libri e contemporaneamente discuterne con autori e protagonisti, in cui proporre monologhi su storie affascinanti e ridere ripensando a quelle più curiose.

Insieme agli autori anche il CT della Nazionale italiana di calcio femminile Milena Bertolini, i nuotatori Rachele Bruni (argento olimpico) e Simone Sabbioni, i sammarinesi Federico Valentini (capo missione biancazzurro per Tokyo2020), Alessandra Perilli e Andrea Benvenuti, il responsabile della comunicazione di Maserati Luca Dal Monte con la firma storica della Formula Uno Umberto Zapelloni.

Il successo di pubblico ed immagine ottenuti dalle serate di questo settembre 2020 spingono la Segreteria e gli organizzatori a ragionare sul futuro di Oltre il Titolo che potrebbe diventare appuntamento fisso e non solo con lo sport. Sul tavolo anche l’ipotesi di un concorso letterario.

Nei saluti del Segretario di Stato Teodoro Lonfernini, intervenuto in più occasioni durante l’evento, è emerso come la Segreteria creda nella necessità di mantenere saldi e positivi i contatti con il mondo del giornalismo ma anche quanto ritenga importante l’organizzazione di eventi culturali dedicati alla letteratura e alla cultura del libro.

Nei prossimi giorni le copie dei libri presentati, insieme ad alcune donazioni degli stessi autori, verranno donati alla Biblioteca di Stato.