Nuovo Coronavirus e giorni di festa: omaggio floreale del Comune all’ingresso dei 36 cimiteri della città (FOTO)

24

CESENA – Con i cimiteri chiusi a causa dell’emergenza sanitaria e con l’arrivo della Pasqua, festa della Resurrezione, in molti vorrebbero poter portare una preghiera ai cari defunti lasciando un fiore sulla tomba.

Non essendo possibile, l’Amministrazione comunale, in rappresentanza ideale di tutti i cesenati, ha fatto collocare un vaso di margherite all’ingresso dei 36 cimiteri della città chiusi da oltre un mese sulla base delle disposizioni che limitano le aperture di luoghi pubblici per evitare la circolazione delle persone e la diffusione del contagio da COVID-19.

“Un gesto simbolico – commenta il Sindaco Enzo Lattuca – ma molto significativo, dal momento che sono tante le famiglie che nei giorni di festa avrebbero voluto portare un fiore ai propri cari”.