Nuovo appuntamento con “La Pulce d’Acqua”

5

Il mercatino dell’usato è in programma domenica 21 novembre in Darsena a Ravenna

RAVENNA – Ritorna in Darsena a Ravenna “La Pulce d’Acqua”: appuntamento con il mercatino dell’usato domenica 21 novembre, dalle 8.30 alle 18.30.

Tra i banchi del mercatino oggetti di un passato più o meno lontano, ma sempre ricchi di fascino: come libri, bijoux, giocattoli e abbigliamento. E curiosare fra gli stand delle fiere de “La Pulce” può riservare sempre sorprese… Gli amanti dell’arte, ad esempio, possono trovare opere di autori che magari cercavano da tempo. Dipinti, sculture o incisioni: perfetti per vivere una nuova vita in un’altra casa, per regalare ancora emozioni.

L’iniziativa è aperta a tutti i privati cittadini che desiderano svuotare cantine, soffitte e armadi dagli oggetti che non usano più, ma che possono essere utili ad altri, innescando un circolo virtuoso e allungando, appunto, la vita degli oggetti. La filosofia delle fiere de “La Pulce”, infatti, è quella di unire al risparmio la cultura del riutilizzo, oggi di fondamentale importanza per arginare lo spreco incessante di risorse e tutelare l’ambiente.

Prossimo appuntamento mercoledì 8 dicembre, ultima edizione dell’anno. Per accedere al luogo di esposizione è indispensabile essere in possesso della Certificazione verde Covid-19, cioè del Green Pass. Le persone sprovviste della certificazione sono sanzionabili ai termini di legge.

Per tutte le informazioni: www.pulcedacqua.it

La Pulce d’Acqua è un progetto Secondamano®, per maggiori dettagli: www.secondamanoitalia.it – www.lapulce.com