Nico Royale in concerto per il RIVER FEST music&grill

Le onde sonore emergenti del reggae e della dancehall Al San Marino Cafè, di Casal Borsetti l’8 agosto

CASAL BORSETTI (RA) – Caco management presenta: RIVER FEST music&grill, il festival con il meglio della musica underground italiana. Sul palco del San Marino Cafè, due giovedì al mese, si esibiranno artisti selezionati dalla scena italiana underground. “Sono tutti artisti originali, con forti peculiarità stilistiche, accumunati dall’essere “underground”, che con la loro musica, portano alta la bandiera italiana, anche all’estero.” –ci spiega la cantautrice Cassandra Raffaele, direttore artistico della manifestazione. L’8 agosto sarà la volta delle rime leggere e del flow Jamaica style di Nico Royale, da Bologna, tra gli artisti più interessanti della scena reggae e dancehall italiana. Con il suo stile melodico ma allo stesso tempo esplosivo si esprime su ogni tipo di sonorità dal roots al dub, dalla dancehall all’hip hop. Cantautore eclettico, attore, nel 2003 partecipa a «Quanti siamo Quelli che siamo», film di Enza Negroni sugli ultrà bolognesi, interpretando il ruolo di “Sandrino”, storico ultrà rosso-blu. Dopo il disco d’esordio “Singa” (Montagna di Suono 2009) realizza numerosi singoli prodotti da etichette italiane ed internazionali come Bizzarri Records, Greezly production, Nite Lite, Supersonic Sound, Dasvibes jamaica, Germaica Records, Shastri Music, Dreadsquad e altre ancora. Nel 2014 esce il suo secondo album “Illegale”. L’ album viene definito dallo stesso artista “pirata” in quanto frutto della collaborazione con Rap Pirata, etichetta fondata dal rapper Inoki. Sul palco di Casal Borsetti porterà una selezione di brani tratti dai suoi progetti.
Il 22 Agosto invece, si cambia registro con la march band TINTOBRASS STREET BAND, direttamente dai quartieri a luci rosse di New Orleans e dagli scantinati polverosi dove è nato il jazz, la street band iblea ci proporrà uno spettacolo di dixieland, charleston and jazz a suon di ottoni. Il 5 Settembre sarà protagonista della penultima serata, la voce inconfondibile di Simona Sciacca, vocalist prediletta del cantautore Alessandro Mannarino, con il quale l’artista ha collaborato e continua a collaborare in tour; ed infine la chiusura del RIVER FEST, verrà affidata alla band romana LOS3SALTOS. Prodotti da La Tempesta record, pionieri della kumbia in Italia, porteranno le canzoni del loro ultimo album, un mix di sonorità urban che incontrano il ritmo, tra rime e contaminazioni sonore provenienti dal Sud del mondo.
Ogni serata sarà accompagnata da una speciale cena, con grill selezionate e firmate San Marino Cafè. Inizio concerti ore 22.00.

Per info https://www.facebook.com/CACOmanagement/