Neve protagonista sul Titano

5

SAN MARINO – Quello appena trascorso è stato un fine settimana decisamente impegnativo dal punto di vista climatico, visto che l’abbondante neve caduta sulla parte alta della Repubblica ha rivoluzionato il programma dei campionato. Delle sette partite in programma nel calcio a undici, solo Cailungo – La Fiorita è stata rinviata a data da destinarsi, mentre le altre si sono giocate con variazioni di campo e di orario. Per quanto riguarda la Folgore, l’impegno contro la Libertas, terminato con un’amarissimo 2-3, era in programma sabato alle 15 a Montecchio e invece si è giocato alle 18.30 a Dogana. Piscaglia e compagni dovranno svuotare la mente dalla rimonta subita nei minuti finali e concentrarsi sulle semifinali di Coppa Titano, obiettivo stagionale. Il primo atto si giocherà mercoledì sera alle 20.45 ad Acquaviva: il programma originario per il momento resta confermato, ma non sono escluse variazioni dall’ultimo minuto.

Venendo al futsal, la quindicesima giornata è stata rinviata a data da destinarsi, con le uniche eccezioni di Folgore – Tre Penne e Juvenes/Dogana – Fiorentino, che si giocheranno domani sera a Dogana. Per la squadra di Spada dunque solo un posticipo di 24 ore; stesso discorso per il Fiorentino, affiancato ai campioni di San Marino in vetta alla classifica.