Negli UCI dell’Emilia Romagna il 2 maggio arriva lo Speciale Pasolini con Accattone

12

Protagonista di questa settimana è il capolavoro di Pier Paolo Pasolini del 1961 dedicato a un ladro e al suo tentativo senza speranza di trovare una nuova strada

MILANO – Lunedì 2 maggio nelle multisale del Circuito UCI Cinemas, nell’ambito di ESSAI. Rassegna di cinema d’autore, arriva lo Speciale Pasolini. Il protagonista del primo appuntamento con il grande regista è Accattone, il film distribuito da Cineteca di Bologna che racconta la storia un ladruncolo che cerca di cambiare vita quando si innamora della ragazza che voleva derubare. Nel cast Franco Citti, Franca Pasut, Adriana Asti, Silvana Corsini e Paola Guidi.

In Accattone ho voluto rappresentare la degradazione e l’umile condizione umana di un personaggio che vive nel fango e nella polvere delle borgate di Roma – ha affermato Pasolini. Io sentivo, sapevo, che dentro questa degradazione c’era qualcosa di sacro, qualcosa di religioso in senso vago e generale della parola, e allora questo aggettivo, ‘sacro’, l’ho aggiunto con la musica. Ho detto, cioè, che la degradazione di Accattone è, sì, una degradazione, ma una degradazione in qualche modo sacra, e Bach mi è servito a far capire ai vasti pubblici queste mie intenzioni

I prossimi appuntamento della rassegna saranno il 9 maggio con Mamma Roma e il 16 maggio con Uccellacci e uccellini.

Le multisale del Circuito in cui verrà proiettato lo Speciale Pasolini sono: UCI Alessandria, UCI Arezzo, UCI Showville Bari (BA), UCI Bicocca (MI), UCI Bolzano (BZ), UCI Luxe Campi Bisenzio (FI), UCI Meridiana Casalecchio di Reno (BO), UCI Casoria (NA), UCI Catania (CT), UCI Certosa (MI), UCI Montano Lucino (CO), UCI Curno (BG), UCI Ferrara (FE), UCI Firenze (FI), UCI Fiume Veneto (PN), UCI Fiumara (GE), UCI Seven Gioia del Colle (BA), UCI Lissone (MB), UCI Cinepolis Marcianise (CE), UCI Luxe Marcon (VE), UCI RedCarpet Matera (MT), UCI MilanoFiori (MI), UCI Molfetta (BA), UCI Moncalieri (TO), UCI Orio (BG), UCI Palermo (PA), UCI Parco Leonardo (RM), UCI Perugia (PG), UCI Piacenza (PC), UCI Porta di Roma (RM), UCI Reggio Emilia (RE), UCI Romagna Savignano sul Rubicone (RN), UCI RomaEst (RM), UCI Sinalunga (SI), UCI Torino Lingotto (TO), UCI Verona (VR), UCI Luxe Palladio (VI) e UCI Villesse (GO).

UCI Luxe Campi Bisenzio, UCI Luxe Marcon e UCI Luxe Palladio applicheranno la tariffa di 6 euro, nelle restanti multisale il costo del biglietto è di 5 euro. Restano valide tutte le agevolazioni previste per i possessori di SKIN ucicard e i convenzionati.

È possibile acquistare i biglietti presso le casse delle multisala coinvolte, tramite App gratuita di UCI Cinemas per dispositivi Apple e Android e sul sito www.ucicinemas.it. I biglietti paper-less acquistati tramite App e i biglietti elettronici acquistati tramite sito danno la possibilità di evitare la fila alle casse con –FILA+FILM. Il pubblico può comunque acquistare i biglietti anche tramite il call center (892.960) e le biglietterie automatiche self-service presenti sul posto. Il biglietto sarà nominativo se acquistato online, mentre presso le biglietterie è previsto un registro nominativo dei clienti, come da regolamento. Per maggiori informazioni visitare il sito www.ucicinemas.it o la pagina ufficiale di Facebook di UCI Cinemas all’indirizzo: www.facebook.com/ucicinemasitalia. In alternativa contattare il call center al numero 892.960.

In tutte le multisala UCI sono stati introdotti i nuovi protocolli di sicurezza a salvaguardia della salute e del benessere di tutto il pubblico e dello staff. Sono state inoltre adottate misure speciali affinché il percorso all’interno del cinema possa avvenire senza alcun tipo di contatto diretto e infine sono state potenziate le procedure di pulizia, con interventi più regolari. Per ulteriori informazioni sui protocolli di sicurezza visitare il sito: www.ucicinemas.it/siamocinemapiusicuri.

Il gruppo ODEON Cinemas Group è il più importante circuito cinematografico europeo e fa capo alla società AMC Entertainment Holdings. In Italia conta 41 cinema, per un totale di 419 schermi.