Musica, sport e cultura per l’estate di Misano Adriatico

8

Il 30 luglio concerto di Giusy Ferreri nell’ambito della Pink Week

MISANO ADRIATICO (RN) – Spettacoli, eventi culturali, grandi appuntamenti sportivi senza tralasciare l’intrattenimento per bambini e mercatini: ce n’è per tutti i gusti nel cartellone degli eventi estivi di Misano Adriatico.

Uno degli appuntamenti clou è previsto venerdì 30 luglio, nell’ambito della Pink Week, quando, sul palco di Piazza della Repubblica, salirà la cantante Giusy Ferreri, interprete di numerosi “tormentoni estivi”, come il recente successo ‘ShimmyShimmy’, brano che ha scalato in fretta le classifiche di ascolto italiane. La musica dance sarà protagonista a partire dal 31 luglio: tutti i sabati sera piazza della Repubblica si animerà con la travolgente energia delle band Divina Show, Joe Dibrutto, Jbees, Revolution e Moka Club.

A livello sportivo, oltre al consueto appuntamento con il Gran Premio di San Marino e della Riviera di Rimini di MotoGp, quest’anno a calendario dal 17 al 19 settembre, si segnalano il ritorno della celebre corsa ad ostacoli per veri spartani, la Spartan Race, fissata per sabato 11 settembre, e la prima edizione della  Granfondo dei Campioni Misano Bike, gara di ciclismo per amatori, che scatterà dal Misano World Circuit domenica 5 settembre.

Di alto livello anche la proposta culturale, con la conferma del Misano Piano Festival, la kermesse che da oltre un quarto di secolo offre a giovani talenti la possibilità di esibirsi insieme a pianisti affermati, e la novità degli eventi legati al ricordo dell’artista Augusto Del Bianco, racchiusi sotto il titolo La Naturale Bellezza.

Non mancherà l’intrattenimento rivolto ai più piccoli: tutti i lunedì di luglio, in piazza della Repubblica, e tutti i lunedì di agosto nel Parco del Sole a Misano Brasile andrà in scena l’Acchiappasogni, spettacolo per bambini, ragazzi e famiglie con giocolieri, acrobati, equilibristi, clown mimi e attori. Nelle frazioni di Misano in programma anche lo spettacolo di marionette “Pane burro e burattini”.

Gli amanti dell’artigianato potranno dedicarsi allo shopping nei mercatini artigianali tutti i mercoledì sera a Misano Brasile, il giovedì sera nel centro di Misano e il venerdì sera a Portoverde, nell’ambito della Portovida.

La programmazione completa è disponibile sul sito https://visitmisano.it/.

GLI ALTRI APPUNTAMENTI IN CALENDARIO

SPETTACOLI – Tutte le domeniche sera fino al 5 settembre, il Parco del Sole di Misano Brasile si trasformerà in un Cinema sotto le stelle, con la proiezione di alcuni film della commedia italiana degli ultimi anni.  Intrattenimento a 360 gradi in spiaggia durante il giorno e la sera in piazza della Repubblica e Misano Brasile con lo staff di animazione Misano Village.

Omaggio alla Romagna con l‘esibizione delle scuole di ballo del circondario e gli spettacoli delle migliori orchestre. Il 16 luglio, in piazza della Repubblica, la regina del liscio Roberta Cappelletti.

EVENTI SPORTIVI – Lo sport sarà grande protagonista dell’estate di Misano Adriatico, non solo con il Gran Premio di MotoGp, alla Spartan Race e alla Misano Bike. Dal 6 all’11 luglio, sui campi da gioco del centro sportivo Rossini e nella spiaggia di fronte al parco Mare Nord, andrà in scena il Festival della Pallamano. Il 24 e 25 agosto, nel centro sportivo Rossini e in piazza della Repubblica, il Misano Basketball Village sarà teatro delle finali regionali giovanili del Campionato Nazionale di basket 3X3. Misano sarà anche capitale della danza con il Summer Latin Fastival e le gare di danze folk romagnole in scena al Parco del Sole dal 29 luglio al 1° agosto. Torna anche il pattinaggio con il Memorial ‘Sandro Balestri’, valevole come campionato nazionale AICS, in programma dal 25 agosto al 7 settembre.

EVENTI CULTURALI – Ultimo appuntamento, giovedì 8 luglio, con la rassegna La Biblioteca Illuminata ‘Panta Rei – Meditazioni sul tempo’, che vedrà protagonista il filosofo Massimo Cacciari.

Dal 13 luglio al 31 agosto, tutti i martedì sera, in piazzale Colombo a Portoverde tornano i Salotti Letterari.

Foto: Giusy Ferreri