Mowgli – avventure nella giungla

5
pasqualesoria

REGGIO EMILIA – Continua senza risoluzione di continuità la programmazione al Teatro San Prospero.

In particolar modo domenica 28 novembre con doppia replica alle ore 15.30 e alle ore 17.30, torna il teatro ragazzi. Uno spettacolo disegnato per soddisfare tutta la famiglia: dai 04 anni fino agli adulti. Stiamo parlando di Mowgli – avventure nella Giunga. Il Musical proposto dalla regista Manuela Mellini. I Performer srotoleranno lo spettacolo in un susseguirsi di emozioni, di divertimento e lasceranno un grande impatto nello spettatore anche grazie alle scene e ai costumi che questa produzione dispone.

Il riadattamento messo in scena è quello più fanciullesco dell’opera dove il ragazzino, qui in versione femminile, divenuto ormai adolescente deve esser ricondotto alla sua famiglia d’origine per evitare le ire della tigre Shere Khan che è ossessionata dall’uomo e dal fuoco da lui creato che ha stermianto la sua famiglia e di cui ha moltissima paura.

Accettare un allontanamento dalla sua amata Giungla non sarà facile per Mowgli soprattutto perché dovrà lasciare il suo amico Baloo, l’orso più fannullone e giocherellone che esista, e la sua amata Bagheera, pantera saggia e protettiva, colei che lo ha salvato da morte sicura affidandolo alle cure della lupa Raksha. Nello spettacolo non mancano personaggi stravaganti e divertenti come le scimmie Bandar-log, scimmie giocherellone quanto spietate assassine se infastidite; queste sono capeggiate dall’Orango Re Luigi che vuole conquistare il fuoco dell’uomo poiché fonte di salvezza per il suo tempio. Il serpente Kaa che arriva dall’alto quando meno te lo aspetti per incantarti col suo sguardo e la sua sssinuosa voce. Ci sono anche pattuglie di elefanti che perlustrano la giungla ogni giorno per controllare che tutto sia sicuro. Capo degli elefanti un colonnello dal passato glorioso, accompagnato dalla moglie e dal giovane figlio; personaggio nuovo è Missy, la moglie di Baloo, una divertente signora dedita all’azienda di famiglia. Importante produttrice di miele ma soprattutto impegnata tantissimo nel l’arduo compito di far lavorare il placido Baloo, sponsor de “lo stretto indispensabile” che serve per vivere bene e godersi la vita. Spettacolo divertente adatto per bambini ed adulti poiché accompagnato da canzoni indimenticabili con un giovane cast entusiasta e coinvolgente.

Lo spettacolo segue altri appuntamenti. Infatti, venerdì e sabato sera sul palco del Teatro San Prospero, torna Giuseppe Sorgi con il suo spettacolo Io Vergine tu Pesci. Già tutto esaurito anche per queste due repliche.