MotoGP: settimana scintillante per Misano; prossimo appuntamento il 24 ottobre

8

MISANO ADRIATICO (RN) – Va in archivio il Gran Premio Octo della Repubblica di San Marino e della Riviera di Rimini e ora al lavoro per l’appuntamento del 24 ottobre con il Gran Premio Nolan del Made in Italy e dell’Emilia-Romagna. Ma c’è ancora tempo per un bilancio sulla settimana appena trascorsa, che anche per Misano Adriatico è molto positivo.

“I risultati sportivi coi piloti della Riders’ Land protagonisti assoluti – commenta il Sindaco Fabrizio Piccioni – hanno ulteriormente impreziosito una settimana che per certi versi è stata anche al di sopra delle attese. Teniamo sempre conto che l’evento è costretto ad una limitazione di 25mila ingressi. Le iniziative promosse sono state premiate dalla presenza di pubblico, con tanti turisti e una rilevante partecipazione straniera. Ancora oggi girando per le vie del centro e della zona mare è possibile scorgere numerosi turisti, soprattutto stranieri, che approfittando della stagione ancora clemente per prolungare di qualche giorno la loro permanenza a Misano. Bar, ristoranti e attività sono stati presi letteralmente d’assalto in questi giorni, ai livelli della settimana di Ferragosto.

Ci siamo fatti trovare pronti e vorrei ringraziare per questo le imprese turistiche che dopo una stagione molto positiva hanno spinto ancora sull’acceleratore, grazie a Misano World Circuit coi suoi investimenti preziosi e tutta la macchina comunale. Abbiamo offerto una grande prova e in una domenica di straordinari risultati sportivi italiani, Misano è stata centrale anche nell’esposizione mediatica.

Ora c’è una sfida nuova: per la prima volta ospiteremo un Gran Premio nella terza decade di ottobre. Abbiamo il dovere di ripeterci, per consolidare l’immagine di una destinazione pienamente ripartita, pur con tutte le attenzioni al contrasto del Covid. È una responsabilità per tutti: dopo una stagione così positiva dobbiamo investire per rendere robusta la ripartenza”.

Fulcro degli eventi è stata l’Arena 58, col programma Dedikato 2021. Spettacolari gli eventi organizzati in collaborazione con Bikers Cave e ACSI. Apprezzata la zona mare, vestita dal claim “Thanks Vale!”, tributo al “Dottore” per la sua ultima stagione in sella. E poi l’esposizione di moto curata dal Moto Club Misano Adriatico, in collaborazione con la Fondazione Misano, con la sfilata rievocativa per le vie del centro dedicata alla memoria di Mauro Bertozzi ‘Pioz’, con un grande successo di pubblico. Protagonista anche la musica, con tanta gente al concerto della band Revolution e gli spettacolari fuochi d’artificio in omaggio a Valentino Rossi.