Modena: bando del Ministero per contributi su manutenzioni scolastiche e affitti

10

La Provincia si candida

provincia_di_modena-stemmaMODENA – Per intercettare nuove risorse statali da destinare a interventi di manutenzione scolastica, ristrutturazioni e adeguamenti per creare nuovi spazi e sugli affitti, la Provincia ha presentato la candidatura su un filone di finanziamento, avviato in questi giorni dal  ministero dell’Istruzione.

Sono disponibili per gli enti locali 270 milioni di euro a livello nazionale compresa una quota di 70 milioni per affitti di edifici da destinare alle scuole.

Il bando resta aperto fino al 13 agosto e la Provincia ha già inviato le richieste per un totale di quasi un milione di euro per interventi di manutenzione in 14 scuole, tra cui il Fermi, il Barozzi e Tassoni a Modena, il Fanti a Carpi, il Calvi a Finale Emilia, il Baggi  e Volta a Sassuolo e il Paradisi a Vignola; sugli affitti la Provincia con questi contributi punta a sostenere i costi del canone per il Centro Famiglie di Nazareth destinato al Fermi, l’edificio ex Gamma due a Sassuolo destinato al Morante e su un edificio a Maranello per l’istituto Ferrari.

Entro fine mese il ministero comunicherà l’esito della graduatoria dei finanziamenti.