Mattia – “Labirinti umani”: esce oggi il disco d’esordio del cantautore modenese

MODENA – Mattia nasce a Modena nel 1987 e cresce in un ambiente musicale che gli permette di coltivare sin da subito la passione per la composizione di brani e testi come autodidatta. Dentro di lui coesistono infatti due anime, quella razionale ereditata dai genitori avvocati nonché dagli studi seguiti e quella passionale emotiva ereditata da due nonni- artisti di fama internazionale, Mirella Freni (cantante d’opera che ha calcato per 50 anni palchi come Scala di Milano e Metropolitan di NY) e Leone Magiera (pianista, musicista, ex direttore di diversi teatri tra cui la Scala, e maestro dei prodigiosi modenesi Freni e Pavarotti).

“Labirinti umani” è un progetto musicale eterogeneo, fatto di ballate romantiche e malinconiche, di canzoni sensuali ed emotivamente rockeggianti per arrivare, infine, a brani pieni di energia e dallo stile originale che presentano influenze dance ed elettroniche. Un disco totalmente scritto e autoprodotto dallo stesso cantautore modenese che svela il suo animo caleidoscopico puntando su un sound versatile e un filone narrativo che osserva da più punti di vista il tema delle relazioni umane.

MATTIA

“LABIRINTI UMANI”

esce venerdì 8 novembre

il disco d’esordio del cantautore modenese

Non il solito album pop!

TRACK LIST:

LABIRINTI UMANI

RESTA COME SEI

SIAMO IN DUE O SIAMO IN TRE

DIANA

CROLLA IL TETTO

FORSE UN ALTRO UOMO

TIENI IL RESTO SE LO VUOI

DISTANTE

NELLA MISCHIA

Autoproduzione

Radio date: 18 ottobre 2019

Pubblicazione album: 8 novembre 2019