Master annuali del Conservatorio di Parma: al via le iscrizioni

20

Timpani e Strumenti a percussione in orchestra – Chitarra – Musica da camera

PARMA – Sono aperte le iscrizioni ai Master annuali di primo e secondo livello del Conservatorio di Musica “Arrigo Boito” di Parma per l’Anno Accademico 2020-21.

Il Master di primo livello “Specializzazione nel ruolo di Professore d’Orchestra – Timpani e strumenti a percussione”, rivolto a interpreti delle Scuole di Strumenti a Percussione senza limiti d’età, vanta illustri docenti provenienti dalle più importanti orchestre europee. Le lezioni si articoleranno in esercitazioni pratiche, materie teoriche e stage presso gli enti partner: La Toscanini di Parma, partner principale del master con la Filarmonica Arturo Toscanini e l’Orchestra dell’Emilia Romagna “Arturo Toscanini”; l’Orchestra della Fondazione “Luigi Cherubini” di Piacenza; la Filarmonica dell’Opera Italiana “Bruno Bartoletti”. Questi i docenti: Nick Woud (Concertgebouw, Amsterdam); Simone Rubino; Ilya Melikov (Orchestra Nazionale Russa); Danilo Grassi (Conservatorio di Parma); Carmelo Gullotto (Orchestra Sinfonica Nazionale RAI); Cristiano Pirola.

Due i Master annuali di secondo livello “Alto perfezionamento in interpretazione musicale”, rivolti a interpreti solisti senza limiti di età delle Scuole di Chitarra e Musica da Camera.

I docenti del Master di Chitarra sono Oscar Ghiglia (Accademia Chigiana di Siena); Stefano Grondona (Conservatorio di Vicenza); Lorenzo Micheli (Conservatorio di Lugano); Giampaolo Bandini (ISSM di Lucca); Pavel Steidl (Royal Academy – Den Haag); Sergio Assad (Conservatorio di San Francisco); Massimo Felici e Giuseppe Pepicelli (Conservatorio di Parma).

Docenti del Master di Musica da Camera sono il Trio di Parma (Ivan Rabaglia, violino; Enrico Bronzi, violoncello; Alberto Miodini, pianoforte) e Pierpaolo Maurizzi. Docenti interni: Luigi Mazza (archi), Massimo Felici (gruppi con chitarra), Danilo Grassi (strumenti a percussione); docenti ospiti: Yves Savary (Bayerische Staatsoper – Monaco di Baviera), Lukas Hagen (Mozarteum – Salisburgo), Albena Danailova (Wiener Philharmoniker), Andrea Lucchesini (Accademia di Santa Cecilia – Roma).

La domanda di ammissione dovrà essere compilata utilizzando l’apposito modulo disponibile presso la Segreteria Didattica del Conservatorio “Arrigo Boito” di Parma o sul sito www.conservatorio.pr.it/master-attivati. La scadenza per presentare le domande è il 5 dicembre 2020 per i Master di Percussioni e Chitarra, il 10 dicembre per il Master di Musica da Camera. È prevista l’assegnazione di borse di studio a sostegno dell’iscrizione e della frequenza degli allievi più meritevoli. Agli studenti che avranno superato la prova finale, verrà rilasciato il Titolo Accademico di Master Annuale di I o II livello (60 CFA). Per informazioni: master@conservatorio.pr.it, didattica.master@conservatorio.pr.it, www.conservatorio.pr.it/master-attivati.