Mascherine, dalla settimana prossima nelle buchette della posta degli anziani over 75

19

La distribuzione sarà a cura dei volontari della Protezione Civile e dell’associazionismo cittadino

Comune di BolognaBOLOGNA – A partire dalla prossima settimana il Comune di Bologna farà recapitare nelle buchette della posta degli anziani con più di 75 anni di età residenti in città le mascherine messe a disposizione dalla Regione Emilia-Romagna.

Ogni mascherina verrà imbustata singolarmente nel rispetto delle norme igienico-sanitarie e sarà distribuita dai volontari della Protezione Civile e dell’associazionismo cittadino.

I volontari non entreranno per alcun motivo negli appartamenti: lasceranno la busta a ogni anziano over 75 nella buchetta della posta.

Delle 175.000 mascherine che il Comune ha ricevuto dalla Regione, 100.000 sono state distribuite dalle farmacie cittadine.

Le restanti 75.000, come indicato dalle linee guida dell’Anci Emilia-Romagna, sono state riservate alle persone più fragili della comunità: oltre alla quota per gli anziani di età superiore a 75 anni, in questi giorni le mascherine vengono consegnate: insieme alla spesa alle persone fragili seguite dal progetto “L’Unione fa la spesa”; alle persone assistite dal Piano MAIS (Monitoraggio anziani in solitudine) del Comune di Bologna; alle persone disabili attraverso le associazioni che fanno parte della Consulta per il superamento dell’handicap.