Marco Bucci e Francesco Rucco parteciperanno ad Ecomondo con City Green Light

5

L’azienda, all’interno di “Città sostenibile”, nel suo spazio (padiglione D6 – stand 025) di 64 mq presenta i servizi e i progetti per accompagnare i comuni nella transizione energetica, digitale e ambientale

emilia-romagna-news-24RIMINI – City Green Light, dal 26 al 29 ottobre, sarà presente a Ecomondo – Key Energy 2021, nella Fiera di Rimini, all’interno dell’area “Città sostenibile” con uno spazio (padiglione D6 – stand 025) di 64 mq che è stato concepito come un percorso emozionale attraverso i progetti più belli e importanti realizzati in diverse città e le nuove soluzioni tecnologiche per le smart city. Oggi l’illuminazione pubblica è protagonista di una rivoluzione tecnologica e culturale senza precedenti perché la luce diventa la prima infrastruttura dello sviluppo e fornitura di nuovi servizi considerati sempre più imprescindibili: connettività, videosorveglianza, stazioni di ricarica per veicoli elettrici.

In questo nuovo scenario la ESCo City Green light lavora a fianco degli Enti locali per accompagnarli nella transizione energetica e digitale, offrendo loro una gamma di servizi, tecnologie e sistemi in grado di fronteggiare con gli strumenti necessari questo processo di trasformazione per raggiugere risultati importanti in termini di sostenibilità ambientale, inclusione sociale e crescita economica tramite investimenti in opere e progetti di efficientamento e digitalizzazione degli ambienti urbani. In quest’ottica, l’Azienda promuove iniziative nell’ambito della Green Economy e dei servizi Smart, mirate a supportare gli sforzi della Pubblica Amministrazione nel processo di transizione, agevolando le fasi di progettazione, esecuzione e gestione delle iniziative Smart City. In particolare, l’azienda sta accompagnando numerose amministrazioni pubbliche nel processo di adesione alla Convenzione Consip Servizio Luce 4, importante progetto della Società del Ministero dell’Economia e della Finanza nata con la mission di promuovere iniziative per l’efficienza energetica e il rinnovamento degli asset pubblici.

La presenza di City Green Light a Ecomondo – Key Energy supporta il nostro impegno – commenta Alessandro Visentin, CEO di City Green Light – che è volto sempre di più a conseguire importanti risultati nel settore della Green Economy per il quale sono stati avviati diversi progetti sviluppati in sinergia con le infrastrutture della Pubblica Amministrazione che hanno permesso di risparmiare, dal 2011 ad oggi, 60.000 tonnellate di CO2. Sono diverse le soluzioni offerte da City Green Light per l’ambiente. Dall’installazione di colonnine di ricarica per veicoli elettrici, per favorire la diffusione di una mobilità elettrica sostenibile, alla fornitura di flotte di micromobilità in sharing, dalle piattaforme di Big Data Analytics per la rilevazione di particolari eventi come assembramento di persone, al monitoraggio intelligente in tempo reale dei flussi veicolari a supporto delle strategie urbane e all’erogazione di servizi di connettività 5G, FWA, LoRa e WiFi”.

Due gli appuntamenti di City Green Light all’interno della Fiera Ecomondo – Key Energy:

26 ottobre, ore 11.30 – Sala Girasole – padiglione B7

Conferenza “La Convenzione Consip Servizio Luce 4 quale strumento per la riqualificazione energetica e l’ammodernamento degli impianti di Illuminazione Pubblica”

Intervengono:

Marco Bucci, Sindaco di Genova

Arturo D’Atri, Direttore Sviluppo City Green Light

Cristina Gironi, Category Manager Consip S.p.A.

Nicoletta Gozo, Coordinatore Progetto Lumiere e PELL ENEA

Toni Matarelli, Sindaco di Mesagne (BR)

Francesco Rucco, Sindaco di Vicenza

Giovanni Toti, Governatore Regione Liguria;

L’incontro è moderato da Paolo Del Debbio, Conduttore televisivo Diritto e Rovescio

Per prenotarsi scrivere a segreteria@citygreenlight.com

27 ottobre, ore 12.30 – Padiglione D6 – Stand 025

Talk “La svolta verso le città sostenibili: progetti futuri e possibili scenari”

Intervengono:

Alessandro Bortoletto, Responsabile Innovazione, City Green Light

Alberto Gerli, Technology Entrepreneur, Consultant and Big data Scientist

Federico Parolotto, Architetto urbanista e co-fondatore di Mobility in Chain

CITY GREEN LIGHT

City Green Light, è il principale operatore privato nel settore della Pubblica Illuminazione. Un partner operativo affidabile per 8.000 Comuni italiani. Una realtà aziendale, giovane, dinamica e, al contempo di grande storia che si impone, fin da subito, come azienda che punta sull’innovazione e sulla Green Economy. Così al settore, storicamente presente, dell’illuminazione pubblica e artistica e a quello della gestione di semafori e gallerie, affianca sempre più, un’offerta commerciale legata a servizi innovativi e smart, come la connettività, il monitoraggio ambientale, la videosorveglianza, la ricarica di veicoli elettrici e lo smart parking. Affidabilità conquistata sul campo con una collaborazione attiva in 140 Comuni, dislocati su tutto il territorio nazionale, tra i quali realtà importanti come Genova, Catania, Venezia, Parma, Reggio Emilia, Vicenza, Lecce, Pisa, Como solo per citarne alcune, con 650.000 punti luce e oltre 11.000 impianti di telecontrollo e la collaborazione con importanti Università e Centri di ricerca quali Enea, Politecnico di Milano, Università di Napoli e Università Insubria, per progetti legati alla mobilità elettrica sostenibile e le smart city.