Macfrut 2023 si è presentato in Perù e Cile

8
Operatori Peru presentazione

CESENA – Trasferta Sudamericana per Macfrut, la Fiera internazionale dell’ortofrutta, che si è presentato in Perù e in Cile. Un doppio appuntamento molto partecipato che ha confermato l’appeal della kermesse dell’ortofrutta, in programma al Rimini Expo Center dal 3 al 5 maggio 2023, che vedrà una grande partecipazione di operatori e delegazioni di questi due Paesi tra i principali produttori mondiali di mirtillo, frutto simbolo della prossima edizione.

Il primo evento si è svolto a Lima alla presenza dell’ambasciatore italiano Giancarlo Maria Curcio, insieme a una cinquantina tra operatori, associazioni e stampa. L’incontro è stato organizzato in collaborazione con ICE Lima, l’Associazione degli esportatori AGAP e l’Ente Nazionale di Promozione PROMPERU’.

Il secondo evento si è svolto a Santiago alla presenza dell’ambasciatore italiano Mauro Battocchi e di una cinquantina tra operatori e organizzazioni professionali del Cile. La giornata è stata organizzata da Ice Santiago, guidata da Alessandra Marcarino, con il supporto di Fedefrutta e Asoex.

“Grande è stato l’interesse per Macfrut da parte degli operatori dei due Paesi Sudamericani – spiega Renzo Piraccini, Presidente di Macfrut – La prossima edizione della fiera avrà quale frutto simbolo il mirtillo, al centro di numerosi eventi internazionali alla presenza dei principali produttori da tutto il mondo. E proprio in questa direzione c’è stato grande interesse da parte di Perù e Cile, tra i maggiori produttori di mirtillo, che hanno annunciato una loro partecipazione ancor più numerosa rispetto alle ultime edizioni della fiera”.