Lunedì 21 gennaio la municipale di Modena festeggia S. Sebastiano

La cerimonia si apre in piazza Grande. Dopo S. Messa in Duomo e deposizione di una corona al Sacrario della Ghirlandina, il saluto alle autorità in Municipio

MODENA – Si svolgerà quest’anno nel cuore della città, tra il Duomo e il Palazzo del Comune, la cerimonia con cui la Polizia municipale di Modena festeggia il Patrono. La Festa di San Sebastiano, in programma per lunedì 21 gennaio, inizierà alle 10.30 in piazza Grande, davanti al Municipio, quando il sindaco Gian Carlo Muzzarelli, accompagnato dalla comandante Valeria Meloncelli, saluterà i nuovi agenti entrati a far parte del Corpo. Si tratta di 17 giovani assunti con contratto di formazione lavoro che in questi mesi hanno seguito un periodo di tirocinio al Comando dietro la guida di un ispettore scelto e hanno frequentato il corso di formazione presso la Scuola Interregionale di Polizia Locale. Concluso positivamente l’esame, si accingono ora ad essere assegnati alla zona del centro storico dove inizieranno ad approfondire la conoscenza della città. La comandante della Municipale mostrerà inoltre al sindaco alcuni dei mezzi destinati a costituire la flotta digitalizzata della Municipale grazie a un progetto ammesso a finanziamento regionale. Il progetto prevede che siano cinque le autopattuglie con dotazioni tecnologiche in grado di interfacciarsi in tempo reale ad archivi, banche dati, strumenti automatizzati e che, all’occorrenza, possono diventare posti avanzati di comunicazione social. La digitalizzazione è funzionale a gestire le attività di polizia stradale e a migliorare la comunicazione alla cittadinanza in occasione di emergenze di protezione civile e grandi eventi; le cinque autopattuglie sono anche dotate di defibrillatori.

La cerimonia entrerà nel vivo alle 11 in Duomo dove, alla presenza delle autorità cittadine, degli agenti della Municipale di Modena e di rappresentanze di altri Corpi di Polizia Locale della provincia, la Santa Messa sarà celebrata da monsignor Giuliano Gazzetti vicario generale della Diocesi.

Al termine della celebrazione è prevista la deposizione di una corona di alloro al Sacrario dei Caduti presso la Torre Ghirlandina, prima di spostarsi nella Residenza municipale dove, nell’aula consiliare, dopo i saluti del sindaco Muzzarelli, la comandante Valeria Meloncelli illustrerà alle autorità presenti l’attività svolta dalla Polizia municipale nell’anno appena trascorso.

In occasione della Festa di San Sebastiano, gli uffici presso il Comando di via Galilei e quelli del centro storico in viale Molza chiuderanno alle ore 10; sarà invece regolarmente aperto al pubblico il Contact center del Comando.

Il programma della mattinata prevede: ore 10.30 in piazza Grande il saluto del sindaco Muzzarelli agli agenti; ore 11 la celebrazione della S.Messa in Duomo; alle 12 la deposizione di una corona al Sacrario della Ghirlandina e alle 12.15 il saluto alle autorità nella sala consiliare della Residenza municipale dove la comandante Valeria Meloncelli illustrerà l’attività svolta dal Corpo nel 2018.

Alle 10.30 in piazza Grande sarà possibile effettuare interviste radio televisive al sindaco Gian Carlo Muzzarelli e alla comandante Valeria Meloncelli.