Lo sport al tempo del Covid nel dialogo coi genitori

28

Martedì 24 novembre l’importanza del movimento e le possibilità di continuare a fare attività sportiva nell’incontro del ciclo dedicato al benessere in adolescenza

MODENA – Continuano gli appuntamenti rivolti a genitori con figli adolescenti proposti dalla Rete di promozione del benessere in adolescenza a cui partecipano diversi settori del Comune, l’Ausl di Modena e associazioni sportive e del terzo settore.

Martedì 24 novembre alle 19 ci si confronterà con Gustavo Savino del Centro Medicina dello Sport sul tema “Prevenire il Covid in movimento” per continuare o riprendere a fare sport per la salute nel rispetto delle regole anticontagio.

Gli incontri, rivolti a genitori di ragazzi adolescenti, hanno preso il via lo scorso anno affrontando varie tematiche e sono stati ripensati con un’attenzione particolare alla situazione legata all’emergenza sanitaria in atto, oltre che per consentire la partecipazione, sempre gratuita, ma esclusivamente on line.

Per iscriversi occorre inviare una email a centrofamiglie.iscrizioni@comune.modena specificando a quale incontro si vuole partecipare; per posta elettronica si riceveranno poi la conferma dell’iscrizione e le istruzioni per collegarsi alla videoconferenza.

Il prossimo appuntamento, “Gaming online, abitare la mente tra normalità e dipendenza”, è fissato per sabato 12 dicembre, alle ore 10 e sarà dedicato alle relazioni virtuali: con Gianluca Dotti formatore di Civibox e gli psicologi Roberto Paola e Giocchino Cutrupia del Servizio Dipendenze Ausl si parlerà di come cambiano le relazioni e la percezione di ciò che ci circonda.