Lo spettacolo Cuori di Terra del Teatro dell’Orsa il 6 agosto a Reggio Emilia

18
Teatro dell’Orsa, Cuori di Terra – foto di Gaetano Nenna

Venerdì gran finale per la rassegna A cielo aperto. Monica Morini e Bernardino Bonzani presenteranno l’intenso spettacolo dedicato alla vicenda dei sette fratelli Cervi

REGGIO EMILIA – «In questi anni abbiamo raccontato la vicenda dei fratelli Cervi fuori e dentro ai teatri, nelle piazze, nei cortili, nei parchi, negli spazi culturali. Ci sono storie che si aggrappano alla Storia, che qualcuno preferisce dimenticare ma che rinascono dentro gli occhi di chi le ascolta»: Monica Morini e Bernardino Bonzani del Teatro dell’Orsa introducono Cuori di Terra – Memoria per i sette fratelli Cervi, spettacolo che sarà in scena venerdì 6 agosto alle ore 21 alla BioSerra Beretti di Reggio Emilia, a pochi metri dalla Casa delle Storie, in chiusura della prima edizione della rassegna A cielo aperto.

Cuori di Terra vinse nel 2003 il Premio Scenario per Ustica. Il prestigioso riconoscimento fu assegnato «per la lettura non agiografica della storia dei fratelli Cervi riletta nella complessità di una vicenda che connette impegno politico e battaglie quotidiane per l’emancipazione della persona e il progresso nelle relazioni umane, nel lavoro e nella società».

«Questo spettacolo nel tempo invece di invecchiare, è ringiovanito. Il racconto teatrale porta una visione più che mai attuale di solidarietà e di emancipazione per tutti, di studio e di lavoro condiviso. I Cervi ancora oggi sono a indicare una via, sono stella polare» aggiungono gli artisti «Un paio di anni fa abbiamo incontrato Livio Piccinini nome di battaglia Delinger, un vecchio partigiano di 95 anni. Era ancora viva la memoria dei fratelli Cervi, nei suoi racconti. Gli abbiamo chiesto perché valesse la pena di vivere, Livio ha risposto per la libertà, per la possibilità di esprimere sé stessi. Ha aggiunto che la libertà non è individuale: si rispecchia in quella degli altri, perché ciascuno è parte di un tutto. Chi non ha memoria non costruisce futuro».

La BioSerra Beretti si trova a Reggio Emilia in Via Beretti, a fianco del Cimitero Monumentale, nel Quartiere Gattaglio, a pochi metri dalla Casa delle Storie.

Ingresso unico € 10.

Prenotazione obbligatoria fino ad esaurimento posti disponibili. Inviare messaggio Whatsapp al numero 351 5482101 indicando nome, cognome e numero di telefono per ogni partecipante, attendendo messaggio di conferma.

Prima e dopo lo spettacolo, di fronte alla Casa delle Storie, sarà presente il food truck della Cantina Garibaldi: vino e altre delizie per accompagnare al meglio la serata.

Info sul Teatro dell’Orsa: http://www.teatrodellorsa.com/

Info sulla Casa delle Storie: http://www.casadellestorie.it/