“L’erbaccia” di Quentin Blake dal 15 aprile in libreria

13

Un inno alla potenza salvifica della natura, una storia esilarante del grande autore e illustratore, in un’edizione a marchio “Plastic free”

BOLOGNA – Dal 15 aprile in libreria l’atteso ultimo albo firmato dal gigante Quentin Blake: L’erbaccia, una storia ricca di umorismo, fantasia e poesia, una vera celebrazione della natura e della sua capacità di salvarci.

Camelozampa lo pubblica in Italia in un’edizione “Plastic free”, senza l’utilizzo della plastificazione in copertina, oltre che con carta ecologica FSC, nel segno della sostenibilità ambientale.

L’erbaccia

Scritto e illustrato da Quentin Blake
Traduzione di Sara Saorin
36 pagine
cartonato, cm 21,5 x 28
ISBN 9791280014078
euro 16

Stampato in Italia su carta ecologica certificata FSC
PVC free

In libreria dal 15 aprile 2021 

“Un classico istantaneo” (David Williams)

“Un messaggio di speranza in questi tempi difficili” (Red Reading Hub blog)

La famiglia Dolciprati si ritrova all’improvviso in fondo a una voragine che si è aperta nella terra. L’unico aiuto arriva da Octavia, il loro merlo indiano, che ritorna con un piccolo seme. Potrebbe essere questa erbaccia la chiave per sopravvivere e ritrovare la libertà?

Quentin Blake mescola il fantastico, nella migliore tradizione di Roald Dahl, con una riflessione dirompente sulla natura, in una storia di solidarietà, di crescita e fiducia nel meraviglioso. Una favola poetica e ironica sul potere che la natura ha di salvarci, un invito per bambini e adulti a prendersene cura.

In questo delizioso albo, apparso lo scorso anno in Gran Bretagna, Blake non ha paura di prendere posizione, attraverso la chiave che gli è più congeniale, quella dell’umorismo. Significativamente, la dedica finale del libro è “A Greenpeace e i suoi sostenitori”.

Un libro Plastic free

L’edizione italiana di L’erbaccia di Quentin Blake si accompagna al debutto di un importante progetto, per realizzare libri per bambini completamente privi di PVC. Ormai per fortuna è sempre più diffuso l’utilizzo di carta ecologica FSC per stampare libri senza impatti sulle foreste. Ma si può fare di più: le copertine dei libri infatti sono quasi sempre plastificate, una lavorazione necessaria a renderle più resistenti. Da un’idea di Società Editoriale Grafiche AZ, tipografia specializzata nella stampa del libro illustrato, in collaborazione con Camelozampa, nasce quindi il primo libro per bambini italiano con il marchio PVC free. Per la copertina de L’erbaccia è stata impiegata una particolare carta, per renderla bella e durevole anche senza l’uso della plastica. L’erbaccia si fregia quindi del marchio “PVC free”.

L’autore

Quentin Blake nella sua carriera ha illustrato oltre 300 libri per bambini e collaborato con autori come Roald Dahl, John Yeoman, Bianca Pitzorno. È stato il primo a ricevere il titolo di Children’s Laureate, nel 1999, e nel 2002 ha vinto il Premio Andersen, il maggior riconoscimento internazionale nel mondo dei libri per bambini. Camelozampa ha già pubblicato Zagazoo, Premio Andersen 2017 Miglior albo illustrato, Clown, Premio Andersen 2019 Miglior Libro senza parole, L’ultimo regalo di Babbo Natale, La casa invernale dell’orso e Il picnic acquatico dell’orso.

La traduttrice

Sara Saorin, laureata alla Scuola Interpreti e Traduttori di Bologna, è co-fondatrice di Camelozampa, per la quale ha tradotto i romanzi, tra gli altri, di Marie-Aude Murail, Christophe Léon, Christian Bobin, Alexandre Jardin e gli albi di Anthony Browne, Tony Ross, Michael Foreman, Quentin Blake, tra cui Zagazoo, Premio Andersen 2017. La sua traduzione di Meno male che il tempo era bello è finalista Premio Strega Ragazze e Ragazzi 2020.

La Casa Editrice

CAMELOZAMPA è una casa editrice indipendente nata nel 2011 e specializzata in picture book e narrativa per bambini e ragazzi, fino a giovani adulti. Produce libri di qualità, prestando grande attenzione a ogni aspetto, dai contenuti ai materiali (con l’utilizzo ad esempio di carta in fibra di mais o certificata FSC). Tra i suoi punti di forza la riscoperta di capolavori internazionali della letteratura per ragazzi, mai arrivati prima in Italia o finiti troppo presto fuori catalogo: tra questi, i titoli di Quentin Blake, Anthony Browne, Jimmy Liao, Tomi Ungerer, Marie-Aude Murail, Guus Kujer e molti altri. A queste riscoperte affianca un lavoro di scouting per dare spazio alla creatività di autori e illustratori italiani, emergenti o già affermati. Dal 2018 Camelozampa è una casa editrice ad alta leggibilità.

Camelozampa è vincitrice del BOP 2020 Bologna Prize for the Best Children’s Publishers of the Year per l’Europa.